Tarte tatin alle pere Bimby

La tarte tatin alle pere Bimby è un tipico dolce francese realizzato in questo caso con le pere. Ecco come prepararla

Tarte tatin alle pere Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La tarte tatin alle pere Bimby è un dolce tipico francese. In Francia è molto famosa e la versione classica prevede l’uso delle mele golden. Questa torta ricorda vagamente la nostra crostata alla frutta senza crema.

Può essere gustata dopo un pasto oppure può essere preparata per una festa o una cena tra amici perchè risulta essere molto bella ed elegante come dolce. Con l’aiuto del Bimby sarà un gioco da ragazzi preparare questa torta e farete una bellissima figura.

Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti

  • 150 g di farina 0
  • 80 g di burro
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 5 pere
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Preparare la tarte tatin alle pere Bimby è davvero facilissimo.

Come prima cosa mettete nel boccale del bimby la farina, 1 cucchiaio di zucchero e 75 g di burro tagliato a pezzetti freddo di frigo. Azionate la macchina usando funzione Spiga finché gli ingredienti non si amalgameranno e diventeranno granulosi. Ci vorranno circa 40 secondi. A questo punto, sempre con la macchina in movimento, aggiungete qualche cucchiaio di acqua, poco per volta, finché non otterrete un panetto simile alla frolla.

Rovesciate il panetto su di un piano da lavoro leggermente infarinato e poi con le mani formate la classica palla e mettete in frigo coperto con pellicola per 30 minuti. Mentre aspettate potete dedicarvi alla preparazione della frutta. Lavate le pere e tagliatele a fettine sottili ma non troppo. Imburrate uno stampo in silicone dal diametro di cm 24 e adagiate a raggiera le fettine di pera occupando tutto lo spazio disponibile.

A questo punto spolverate con un cucchiaio abbondante di zucchero tutta la superficie e lasciate da parte. Prendete il panetto che avevate messo in frigo e con l’aiuto del mattarello e della carta forno stendetelo dandogli una forma rotonda grande come il vostro stampo. Adagiate delicatamente la pasta stesa sopra alle pere e premete bene soprattutto i bordi.

La tarte tatin è pronta per essere infornata. Quindi mettetela a cuocere in forno preriscaldato a 220 °C per 35 minuti poi estraetela e subito rovesciatela capovolta in una teglia rivestita di carta forno. Aggiungete dei fiocchetti di burro avanzato e ancora un cucchiaio di zucchero. Infornate a 230°C per altri 10 minuti. Sarà pronta quando risulterà caramellata.

In alternativa potete preparare una torta zebrata Bimby o una torta margherita Bimby.

Conservazione

La tarte tatin alle pere Bimby si conserva per 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro. 

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se trovate utilizzate delle pere molto piccole e tenere potete anche non sbucciarle. Il dolce così risulterà più croccante e saporito. La versione tipica francese prevede l'utilizzo delle mele golden al posto delle pere. La tarte tatin può essere servita tiepida accompagnata con una pallina di gelato oppure con della crema pasticcera.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!