Torta salata Bimby con pasta brisée, mortadella e pistacchio

Con una buona torta salata il successo è sempre assicurato, in qualsiasi occasione. Questa torta salata bimby con pasta brisée, mortadella e pistacchio sarà una vera delizia per il palato

Torta salata Bimby con pasta brisée, mortadella e pistacchio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con pasta brisée, mortadella e pistacchi è una torta realizzata con una pasta brisée fatta con il Bimby.

Il procedimento è molto semplice. Pensando di ridurre i tempi, spesso compriamo la pasta brisè già pronta al supermercato, ma farla al bimby è altrettanto veloce. Con queste dosi possiamo utilizzare uno stampo di circa 24/26 cm.

La torta salata viene farcita con uno strato di besciamella anch’essa preparata con il Bimby e uno di mortadella e pistacchi.

Ingredienti per la pasta brisée

  • 250 g di farina 0
  • 100 g di burro
  • 70 ml di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per farcire

  • 400 g di latte intero
  • 50 g di farina 00
  • 25 g di burro
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale
  • 100 g di mortadella
  • 2 cucchiai di granella di pistacchi

Preparazione

Iniziate il procedimento della torta salata Bimby con pasta brisée, mortadella e pistacchio con la preparazione della pasta brisée. Nel boccale del Bimby versate la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti un pizzico di sale e i 70 ml di acqua anch’essa rigorosamente fredda, quindi impastate per circa 20 sec. a velocità 4/5.

La pasta brisée non deve essere lavorata molto, quindi trasferite l’impasto ottenuto su un piano da lavoro e formate una palla, avvolgetela in una pellicola e mettete a riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Potete in alternativa stendere con un mattarello la pasta brisée tra due fogli di carta da forno prima di riporla in frigorifero. Sarà più semplice l’utilizzo quando andrete a rivestire la teglia.

Nel frattempo preparate gli ingredienti che serviranno a farcire la torta. Prepariamo la besciamella con il Bimby. Versate nel boccale tutti gli ingredienti: il latte, la farina, il burro, un pizzico di sale e a piacere un pizzico di noce moscata. Cuocete per 15 minuti a 90°C vel. 4.

La besciamella deve risultare piuttosto densa. Fate raffreddare con una pellicola trasparente attaccata in superficie per evitare che si formi la crosticina. A questo punto tagliate a cubetti la mortadella (comprare una fetta dello spessore di circa un centimetro) e mettete da parte.

Prendete la pasta brisée dal frigorifero e rivestite una teglia rotonda rivestita con carta da forno. Versate la besciamella su fondo, livellate bene. Ricoprite tutta la superficie con la mortadella tagliata a cubetti e la granella di pistacchio. Mettete in forno a 180°C per 35/40 minuti circa.

Torta salata Bimby con pasta brisée, mortadella e pistacchio

Conservazione

La torta salata si conserva in frigorifero per due giorni.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Se non possediamo il Bimby possiamo preparare la pasta brisée a mano o in alternativa utilizzando anche un mixer. Mentre se non amiamo il sapore deciso della mortadella possiamo utilizzare del prosciutto di Praga o e dei formaggi di nostro gusto. Servire la torta salata preferibilmente calda. Se vogliamo dare un po' di colore alla pasta brisée possiamo spennellare con l'uovo il bordo e spolverizzare con una manciata di semi di papavero prima di mettere in forno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!