Frittelle di melanzane

Voglia di una ricetta semplice ma gustosa? Le frittelle di melanzane saranno davvero perfette, sia da servire come antipasto che come contorno goloso. Vediamo come procedere passo dopo passo

Frittelle di melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le frittelle di melanzane sono una ricetta gustosa, oltre che semplice e veloce da portare a termine.

Le frittelle vengono realizzate con un impasto a base di uova, farina e melanzane; il tutto sarà poi arricchito con un po’ di parmigiano grattugiato, aglio e prezzemolo. Potete servire le frittelle per vivacizzare uno sfiziooso antipasto, per impreziosire un buffet, con un’insalata mista di stagione o con un tagliere di vari affettati.

Ad ogni modo, indifferentemente da cosa si sceglierà per accompagnarle, sarà opportuno consumarle appena pronte, al fine di assaporarne tutta la loro croccantezza. Vediamo, quindi, come procedere al meglio. 

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 3 uova
  • 20 g di farina 00
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le frittelle di melanzane iniziate lavando le melanzane. Asciugatele e privatele delle loro estremità, quindi tagliatele prima a fette e poi a cubetti della dimensione circa di 1 centimetro l’uno. In un tegame con 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungete le melanzane e lasciatele cuocere a fuoco dolce per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. 

A questo punto iniziate a preparare l‘impasto per le frittelle. In una ciotola sbattetele le uova, aggiungete la farina e il parmigiano grattugiato, quindi aggiustate di sale e di pepe. Mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi. Lavorate il tutto con la frusta a mano o con le fruste elettriche. Per ultimo aggiungete le melanzane e 1 spicchio d’aglio tritato finemente con il prezzemolo. Mescolate per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. 

Frittelle di melanzane

In una padella con il bordo basso mettete 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e scaldateli sul fuoco. Versate l’impasto con un cucchiaio per creare le frittelle, distanziandole opportunamente tra di loro. Friggetele per circa 3-4 minuti; andranno poi capovolte per essere fritte sull’altro lato per ulteriori 2-3 minuti circa, fino a quanto non saranno dorate. Le frittelle di melanzane andranno servite calde, appena fatte. Una volta pronte potranno subito essere gustate.

Frittelle di melanzane

Conservazione

Le frittelle di melanzane si conservano per al massimo 2 giorni in un contenitore ermetico in frigorifero. Prima di essere nuovamente consumate, andranno preventivamente scaldate.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Con le dosi indicate si ottengono circa 10 frittelle. Per realizzare la ricetta, al posto del parmigiano grattugiato potete usare dell'altro formaggio a piacere come per esempio il pecorino o il grana.

Altre ricette interessanti
Commenti
Nicola Foschini
Nicola Foschini

21 giugno 2018 - 08:57:33

Splendida la Provo subito

0
Rispondi