Lasagne di verdure gratinate

Le lasagne di verdure gratinate sono un piatto a base di verdure semplice ma particolare e dal sapore irresistibile al tempo stesso. Ecco come realizzarlo

Lasagne di verdure gratinate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne di verdure gratinate sono un ottimo contorno, ricco di sapore ed anche molto bello da servire ai proprio ospiti.

La composizione a strati, infatti, ricorda quella delle classiche lasagne alla bolognese ma in questo caso verranno utilizzate soltanto delle verdure e dei formaggi, sia in fette che grattugiati. Il risultato è un piatto estremamente ricco, dal sapore e dal profumo irresistibile e soprattutto facilissimo da preparare.

Un piatto che si può realizzare anche in anticipo e scaldare soltanto nel momento in cui lo si deve proporre a tavola ai propri ospiti. Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime lasagne di verdure gratinate.

Ingredienti

  • 400 g di patate
  • 200 g di zucchine
  • 250 g di pomodori
  • 200 g di melanzane
  • 200 g di scamorza
  • 40 g di pecorino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle lasagne di verdure gratinate dovete partire dalla preparazione delle singole verdure. Come prima cosa dedicatevi alle patate. Queste, infatti, andranno dapprima pelate e poi lavate accuratamente sotto acqua fredda corrente per eliminare ogni traccia di terra sulla loro superficie. Le patate andranno quindi ridotte in fette di al massimo 1 cm di spessore e messe a sbollentare in abbondante acqua salata per all’incirca 10 minuti.

Una volta pronte le vostre patate andranno tolte dall’acqua, tamponate con un canovaccio o un foglio di carta assorbente e poi messe momentaneamente da parte mentre vi dedicate alle altre verdure.

Prendete le zucchine e le melanzane, privatele di entrambe le estremità e riducetele in fette. Grigliate sia le zucchine che le melanzane ungendole con un filo di olio extravergine d’oliva su una griglia ben calda. Non vi resta a questo punto che dedicarvi ai pomodori, che andranno privati del picciolo, lavati e poi ridotti in fette.

A questo punto tutti gli ingredienti sono pronti per passare alla composizione delle lasagne di verdure gratinate. Prendete una pirofila ed aggiungetene il fondo con dell’olio extravergine d’oliva. Adagiate un primo strato di patate, qualche fetta di formaggio, le zucchine e le melanzane, del pecorino grattugiato e le fette di pomodoro. Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti. Spolverizzate la superficie delle vostre lasagne di verdure gratinate con abbondante pecorino, preferibilmente in scaglie.

Aggiustate di sale e pepe durante la stratificazione in base a quanto sale avete utilizzato durante la cottura delle singole verdure. Le vostre lasagne di verdure gratinate sono a questo punto pronte per essere messe in forno preriscaldato a 200°C per all’incirca 20 minuti o fino a quando la superficie sarà perfettamente gratinata.

Una volta pronte le vostre lasagne di verdure gratinate andranno servite ben calde ai vostri ospiti così da apprezzarne il sapore ma soprattutto il formaggio filante.

In alternativa potete preparare degli involtini di zucchine al formaggio o delle patate con crema ai funghi.

Lasagne di verdure gratinate

Conservazione

Le lasagne di verdure gratinate si conservano per al massimo 2-3giorni in un contenitore ermetico all’interno del frigorifero.

Prima di servirle di nuovo, però, dovrete scaldarle in forno a microonde o passandole per una decina di minuti in forno tradizionale.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete variare questo piatto utilizzando il tipo di formaggio che preferite, sia per quanto riguarda quello in fette che quello grattugiato. Anche le verdure possono essere sostituite oppure potete aggiungerne anche delle altre in base alla stagione nella quale vi trovate o in base vostri gusti. Per un risultato ancora più cremoso potete aggiungere tra uno strato e l''altro anche qualche cucchiaio di besciamella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!