Melanzane gratinate con besciamella

Le melanzane gratinate con besciamella sono un piatto sfizioso, cremoso e filante al tempo stesso. Ecco la ricetta per prepararlo

Melanzane gratinate con besciamella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane gratinate con besciamella sono un piatto sfizioso, che si prepara in poco tempo ma che darà vita ad un contorno particolare, dal sapore intenso e cremoso che conquisterà davvero tutti.

Si tratta di un piatto estremamente semplice da realizzare che sarà perfetto da accostare a tantissimi tipi di secondi piatti, sia di carne che di pesce. Le varianti possibili per servire questo piatto sono davvero tantissime dal momento che potete arricchire il piatto utilizzando delle altre verdure oppure sostituire alcuni dei formaggi. Ottime ad esempio delle melanzane gratinate al parmigiano.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime melanzane gratinate con besciamella.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 150 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noce moscata
  • 150 g di scamorza

Ingredienti per la besciamella

  • 700 ml di latte
  • 70 g di burro
  • 70 g di farina 00
  • 20 g di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle melanzane gratinate con besciamella dovete partire proprio dalle melanzane, l’ingrediente base di questa ricetta. Le melanzane, infatti, andranno private delle due estremità, lavate accuratamente sotto acqua corrente e poi ridotte in fette.

Fatto questo le melanzane andranno grigliate dopo essere state cosparse con dell’olio extravergine d’oliva e lasciate cuocere per all’incirca cinque minuti per lato. Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutte le melanzane a vostra disposizione ed aggiustate di sale in base ai vostri gusti, ricordando che la presenza massiccia di formaggio nel piatto finale renderà tutto molto saporito.

Preparazione della besciamella

Adesso che le melanzane sono pronte non vi resta che dedicarvi alla preparazione della besciamella. Dovrete aggiungere all’interno di un pentolino tutti gli ingredienti a freddo, tranne il burro. Mescolate per bene così da far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti, soprattutto la farina evitando da questa formi dei grumi.

Quando avrete raggiunto una consistenza ben liscia potete mettere sul fuoco a fiamma dolce ed aggiungere anche il burro. Mescolate costantemente fino a quando la vostra besciamella avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Composizione delle melanzane gratinate

Adesso che anche la besciamella è pronta non vi resta che passare alla composizione delle vostre melanzane gratinate con besciamella all’interno della pirofila che utilizzerete per la cottura. Sporcate il fondo della pirofila con della besciamella, aggiungete un primo strato di melanzane, cospargete con del parmigiano reggiano grattugiato e della scamorza in fette.

Continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito tutti gli ingredienti a vostra disposizione, terminando con uno strato di besciamella ed un’abbondante spolverizzata di parmigiano reggiano grattugiato. A questo punto le vostre melanzane gratinate con besciamella sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 15 minuti o fino a quando saranno ben dorate in superficie.

Una volta pronte le vostre melanzane gratinate con besciamella andranno servite vostri ospiti sono ancora ben calde così da apprezzarne la cremosità e l’anima filante.

In alternativa potete preparare degli spinaci gratinati al forno o una parmigiana di patate.

Conservazione

Le melanzane gratinate con besciamella si conservano per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico riposto all’interno del frigorifero.

Se lo desiderate potete servire nuovamente le vostre melanzane gratinate ripassandole in forno tradizionale oppure a microonde per qualche minuto così che tornino ben calde.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete realizzare questo piatto in tantissime varianti diverse. Potete ad esempio friggere le melanzane per dare un sapore ancora più intenso al vostro piatto, potete aggiungere del prosciutto agli strati oppure potete sostituire il formaggio con un altro a vostro piacimento. Al posto della besciamella potete utilizzare una crema al parmigiano.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!