Patate al forno con prosciutto e besciamella

Le patate al forno con prosciutto e besciamella sono un'alternativa sfiziosa ai classici contorni. Ecco la ricetta

Patate al forno con prosciutto e besciamella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate al forno con prosciutto e besciamella sono gustose e facili da preparare. Si possono servire come contorno o come piatto unico alternativo alle solite patate al forno.

La preparazione è semplice e veloce da realizzare e prevede una cottura in forno che può essere sostituita dalla cottura in tegame con coperchio. Questo piatto è reso particolare dall’utilizzo del prosciutto e dalla provola affumicata che gli conferiscono un carattere rustico perfetto da abbinare a piatti a base di carne e funghi.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 4 fette di provola affumicata
  • 4 fette di prosciutto cotto

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di farina 00
  • 25 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di grana padano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di noce moscata

1507646011_e8d8f8497cffc27981df8d3808b39413cf0e1a08-1507628355

Preparazione

La preparazione delle patate al forno con prosciutto e besciamella inizia con la pulizia delle patate. Queste vanno lavate accuratamente, pelate, lavate nuovamente e tagliate a fettine sottili per favorirne la cottura veloce. Per ottenere un taglio perfetto abbiamo due alternative, possiamo usare la classica mandolina affettaverdure oppure un robot da cucina in grado di affettare le patate. Una volta affettate le patate vanno lasciate in ammollo nell’acqua per evitare che anneriscano.

Dedicatevi ora alla besciamella: in un pentolino antiaderente mettete a sciogliere il burro, aggiungete il latte un pizzico di sale e a piacere un pizzico di noce moscata. Mentre il latte si scalda aggiungete a pioggia la farina mescolando di continuo con una frusta per evitare la formazione dei grumi. Mescolate e cuocete fino al bollore che porterà la besciamella ad addensarsi.

Trasferite la besciamella in un contenitore di vetro, coprire con una pellicola trasparente che eviterà la formazione della pellicina in superficie e mettete da parte. Tagliate a tocchetti il prosciutto cotto e la provola affumicata e mettete da parte.

Prendete una teglia da forno di vetro o antiaderente e accendete il forno a 180°C circa. Versate sul fondo della teglia un mestolo di besciamella e coprite con uno strato di patate affettate in precedenza. Cospargete sulle patate un pizzico di sale, il prosciutto, la provola, altra besciamella e finite con una spolverata di grana padano grattuggiato e pepe nero.

Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. Finite l’ultimo strato con abbondante beciamella formaggio grattugiato, pepe e un filo d’olio evo. Coprite la teglia con un foglio di carta da forno e uno di alluminio. Mettere in forno per 30/40 minuti. A fine cottura togliete la carta da forno e d’alluminio e accendete il grill per 5 minuti.

In alternativa potete preparare una torta di patate.

1507646008_57cb63f82afd88e0a46fce246fc21b15524fca3c-1507628355

Conservazione

Le patate al forno con prosciutto e besciamella si conservano per al massimo 2-3 giorni.

I consigli di Grazia

Consiglio di cuocere in forno le patate sigillando la teglia con un foglio di carta da forno e uno di alluminio in modo da creare calore all'interno della teglia e favorire la cottura uniforme delle patate. La besciamella deve risultare piuttosto liquida quindi consiglio di aggiungere un po' di latte in più qualora dovesse essere troppo densa.

Altre ricette interessanti
Commenti
Silvana Bruzzano

10 ottobre 2017 - 18:22:58

Buona e bell'aspetto, proverò di sicuro a farla

0
Rispondi