Torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala

Le torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala sono un piatto non solo buono ma anche molto elegante da portare a tavola. Ecco la ricetta

Torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala sono un contorno decisamente bello da vedere, da presentare in tante occasioni, anche le più formali, ma soprattutto irresistibile nella sua semplicità.

Realizzare queste torri è davvero semplicissimo, ci vuole poco tempo ma il risultato sarà degno di un ristorante elegante e raffinato. Un’idea fresca e semplice che potrà costituire anche un ottimo escamotage per far mangiare le verdure anche ai più piccoli che solitamente non le amano molto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala.

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 4 pomodori
  • 4 mozzarella di bufala
  • q.b di sale
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala dovete partire proprio dalle zucchine. Come prima cosa dovete eliminare le due estremità, lavare accuratamente sotto acqua fredda corrente e poi asciugare.

Fatto questo riducete le zucchine in fette di medio spessore. Le fette di zucchine così realizzate andranno messe su una griglia a cuocere aggiustando di sale. Quando avrete cotto tutte le fette di zucchine mettete da parte a freddare.

Passate adesso ai pomodori. Questi andranno privati del picciolo, lavati e ridotti in fette. Fate la stessa cosa anche con la mozzarella di bufala. A questo punto tutto è pronto per realizzare le vostre torri.

Composizione

Prendete una teglia precedentemente coperta con della carta da forno e adagiate delle fette di zucchine distanziandole tra loro. Su ogni fetta di zucchina adagiatene una di mozzarella di bufala, facendo attenzione che non sia più grande rispetto alle fette di zucchine. Adagiate poi una fetta di pomodoro, avendo la stessa accortezza, poi l’altra fetta di zucchina, un’altra di mozzarella e terminate con un’altra fetta di zucchina.

Sulla superficie delle vostre torri che si saranno create in questo modo mettete abbondante formaggio grattugiato. Le vostre torri di verdure a questo punto sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando inizieranno a gratinarsi in superficie. Una volta pronte sfornate e servite ai vostri ospiti ben calde così che possano apprezzare l’anima filante di questo piatto.

In alternativa potete preparare delle torri di melanzane o delle zucchine ripiene filanti, perfette anche nelle giornate più calde dell’estate.

Torri di zucchine, pomodoro e mozzarella di bufala

Conservazione

Le torri di zucchine, pomodoro e mozzarella si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente servite andranno scaldate in forno tradizionale o a microonde affinché le verdure e la mozzarella tornino morbide e filanti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Per una buona resa estetica è importante che tutti gli elementi abbiano la stessa dimensione altrimenti il risultato finale non sarebbe bello da vedere e non si presenterebbe molto bene. Sostituite la mozzarella di bufala con della scamorza o della provola e il parmigiano con del pecorino se volete una nota di sapore più decisa. Saranno sempre ottime.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!