Contorni   •   Insalate

Verdure marinate senza cottura

Le verdure marinate sono un contorno semplicissimo che si prepara realmente in due minuti, ideale per l’estate in quanto fresco e gustoso

Verdure marinate senza cottura
Difficoltà
Preparazione
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le verdure marinate sono perfette per chi non sa cucinare o ha veramente poco tempo da dedicare alla cucina ma ha piacere di portare in tavola un piatto sano, sfizioso e davvero molto semplice da preparare.

Sono ideali durante le giornate calde estive quando la voglia di mettersi ai fornelli è davvero poca ma bisogna lo stesso preparare un contorno per pranzo o cena.

Ingredienti

  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sesamo

Preparazione

Iniziate la preparazione semplicissima e velocissima di questo contorno pulendo le carote e le zucchine e lavandole per bene. Asciugatele accuratamente.

Ora prendete il pelapatate e, in una ciotola capiente, iniziate a pelare dapprima le carote dal fondo poi verso l’alto realizzando come se fossero dei piccoli petali. Ripetete il procedimento a salire fino a che non vi rimarrà solo un piccolo pezzo di ortaggio, impossibile da pelare. Se preferite potrete andare nel verso della lunghezza, dall’alto verso il basso realizzando così delle striscioline sottili più lunghe. Ripetete il procedimento con tutte le verdure, comprese poi le zucchine.

Cercate di realizzare delle sfoglie sottili. Se preferite potrete fare lo stesso identico procedimento anziché con un pelapatate con una grattugia adatta a tagliare le verdure fini e sottili.

Una volta che avrete realizzato i vostri “petali “di verdure versateci quattro cucchiai di olio e due di aceto, regolandovi secondo i vostri gusti. Salate e pepate e date una bella mescolata.

Lasciate macerare da un minimo di mezz’ora a un massimo di 3/4 ore.

Per ultimo, prima di servire, irrorate con una spolverata di prezzemolo tritato fresco e un cucchiaino di aceto balsamico. Se vostro gradimento solo in ultimo prima di impiattare, aggiungete anche dei semi di sesamo: daranno al piatto quel carattere in più nonché una croccantezza e gusto che arricchiranno la vostra pietanza.

Servite il piatto fresco.

Verdure marinate senza cottura

Conservazione

Le verdure marinate si conservano per 1 giorno in frigorifero.

Gabriella Tichelio

I consigli di Gabriella

Per questa preparazione è più che mai importante scegliere ortaggi freschi, possibilmente raccolti da poco. Potrete inoltre fare lo stesso procedimento anche con le melanzane, ma in questo caso è meglio prima grigliarle. Inoltre se preferite potrete insaporire le vostre verdure marinate con diversi tipi di spezie. Un mix perfetto è prezzemolo e basilico ma se vi piace potrete aggiungere anche della mentuccia o della maggiorana.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!