Zucca al forno gratinata

La zucca al forno gratinata è un contorno sfizioso e gustoso nella sua semplicità. Ecco al ricetta e la variante croccante e con patate

Zucca al forno gratinata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La zucca al forno gratinata è un ottimo contorno, perfetto per la stagione autunnale, ma potrà costituire anche un vero e proprio secondo piatto specie se servita con delle proteine.

La preparazione è davvero facile e semplice ma darà vita ad un risultato molto particolare, che potrà essere presentato ai vostri ospiti in tante varianti diverse. In questo caso, infatti, la zucca viene arricchita dalla presenza della besciamella ma potete decidere di creare una zucca al forno croccante utilizzando formaggio e pangrattato. Il risultato finale sarà comunque un piatto davvero strepitoso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare la zucca al forno gratinata ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 1 kg di zucca
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di rosmarino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b. di parmigiano reggiano

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale

Preparazione della zucca

Per iniziare la preparazione della zucca al forno gratinata dovete partire proprio dalla zucca, che dovrà essere privata della buccia esterna, di semi e filamenti interni e poi ridotta in fette o in cubetti, a seconda di come intendete presentare il vostro piatto.

Come cucinare la zucca

La zucca andrà quindi messa su una teglia precedentemente foderata con della carta da forno, cosparsa con dell’olio extravergine d’oliva, sale e pepe ed uno spicchio d’aglio e messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Una volta che la zucca sarà quasi cotta potete sfornarla e dedicarvi alla preparazione della besciamella.

All’interno di una pentola versate  il burro, facendolo sciogliere, ed aggiungete la farina. Mescolate energicamente fino a quando si sarà formato il cosiddetto roux ed aggiungete quindi il latte. Mescolate energicamente per fare in modo che il roux si sciolga perfettamente nel latte e che si formi un composto ben liscio e senza grumi.

Aggiustate di sale, pepe e noce moscata e fate proseguire la cottura mescolando costantemente fino a quando la besciamella avrà raggiunto la giusta consistenza. Solo a questo punto potete spegnere la fiamma e passare alla composizione vera e propria del piatto. Prendete una pirofila e sporcatene il fondo con la besciamella, adagiate un primo strato di zucca e cospargete con rosmarino, formaggio grattiato ed altra besciamella. Realizzate un altro strato di zucca e proseguite in questo modo fino a quando avrete aggiunto tutta la zucca all’interno della pirofila.

La superficie andrà quindi cosparsa con abbondante strato di besciamella e del parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungete delle rondelle di porro per rendere il sapore ancora più intenso. La zucca andrà quindi messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando la superficie si gratinerà alla perfezione. Qualora fosse necessario utilizzate negli ultimi 10 minuti di cottura la funzione grill.

La zucca andrà sfornata, messa da parte ad intiepidire per qualche minuto e poi servita ai vostri ospiti.

Zucca al forno croccante

Se volete rendere invece il vostro piatto più croccante e sfizioso potete decidere di gratinarlo in forno utilizzando il pangrattato ed il formaggio omettendo quindi la presenza della besciamella. In questo caso dovrete creare un mix utilizzando pangrattato, formaggio grattugiato ed uno spicchio d’aglio. Aggiustate di sale e pepe ed utilizzate questo mix per cospargere la zucca che dovrete disporre all’interno di una pirofila e mettere in forno per a 180°C per circa 25 minuti. Una volta ben gratinata in superficie e dorata la zucca potrà essere sfornata e servita ai vostri ospiti.

Zucca al forno con patate

Per arricchire ancora di più il vostro piatto potete aggiungere anche dei cubetti o delle fettine di patate alla preparazione da alternare alla zucca. Le modalità di preparazione rimangono le stesse e, se volete rendere il piatto ancora più ricco, potete anche aggiungere delle fette di prosciutto cotto tra uno strato all’altro o dei cubetti di pancetta che avrete precedentemente cotto su una padella antiaderente ben calda senza aggiungerete grassi.

Zucca-al-forno

Conservazione

La zucca al forno gratinata si conserva per al massimo 2-3 giorni all’interno di un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servire nuovamente il piatto, però, questo dovrà essere ripassato in forno per una decina di minuti oppure per qualche secondo al microonde così che torni ben caldo e cremoso come quando l’avrete preparato.

I consigli di Fidelity Cucina

Per donare un sapore ancora più avvolgente al piatto potete aggiungere anche dei cubetti di scamorza o di provola. Il risultato finale sarà un piatto davvero delizioso. Per una besciamella più gustosa potete aggiungere alla fine della preparazione anche del formaggio grattugiato a vostra scelta. In questo modo donerete un sapore ancora più accattivante al vostro piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!