Dolci   •   Torte

Banana bread allo sciroppo d’acero, cannella e vaniglia

Il banana bread è un dolce sempre più diffuso ed amato e che proprio per questo viene preparato in sempre più varianti. In questa versione con sciroppo d'acero, cannella e vaniglia sarà profumatissimo e super buono. Scopriamo insieme come si prepara e tanti consigli utili

Banana bread allo sciroppo d’acero, cannella e vaniglia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Quando il profumo del Natale si avvicina siamo già pronti per gustarne gli odori e le preparazioni. Il banana bread, tipico dolce da colazione o merenda, acquista il gusto della festa grazie all’aggiunta dello sciroppo d’acero al suo interno, della vaniglia e della inconfondibile cannella.

Morbido e calorico è ideale per dare sprint alla giornata, da mangiare rigorosamente a colazione, pasto insostituibile e da non mancare per avere la giusta carica nell’affrontare la giornata.

Vediamo come preparare il banana bread allo sciroppo d’acero, cannella e vaniglia.

Ingredienti

  • 3 banane
  • 1 uovo
  • 50 ml di sciroppo d’acero
  • 220 g di farina 0
  • 220 g di zucchero di canna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • q.b di cannella
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 150 g di yogurt intero
  • 50 ml di olio di semi

Preparazione

Per preparare il banana bread con sciroppo d’acero, cannella e vaniglia cominciate con lo sbucciare una banana e tagliarla a metà per la lunghezza. Prendetene una parte e irroratela con un cucchiaio di succo di limone per non farla annerire e tenetela da parte.

Sbucciate anche le altre due banane e tagliatele, insieme alla metà avanzata prima, in piccoli pezzetti dentro una ciotola. Unite il restante succo di limone.

Accendete il forno per preriscaldarlo a 160°C.

Schiacciate con una forchetta le banane tagliate fino a ridurle in purea. Unite l’uovo intero, 150 g di yogurt bianco intero, lo sciroppo d’acero e i 50 ml di olio di semi. Mescolate bene e tenete da parte.

In un’altra ciotola mettete 220 g di farina 0, lo zucchero di canna, il lievito e un cucchiaino di cannella in polvere. Aprite la bacca di vaniglia, con un coltello affilato, per il senso della lunghezza, togliete la polpa interna e aggiungetela alle polveri. Unite le polveri al composto precedentemente preparato, mescolando bene in modo che si amalgamino tutti gli ingredienti.

Prendete uno stampo da plumcake e imburratelo per bene, o oliatelo se non avete il burro, e versate il composto. Adagiate sopra la banana tagliata a metà che avevate messo da parte e infornate per circa 70 minuti.

Una volta pronto, se volete, potete versare sopra dello sciroppo d’acero in modo che la superficie diventi bella lucida. Fate raffreddare e servite.

Banana bread allo sciroppo d'acero, cannella e vaniglia

Conservazione

Il banana bread con sciroppo d’acero, cannella e vaniglia si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Prendete bananae belle mature, saranno più saporite e avrete meno difficoltà nello schiacciarle. Usate sempre la bacca di vaniglia e non l'estratto, molto più aromatica e sicuramente più sana visto che i vari estratti sono preparati industriali e hanno sempre un retrogusto chimico. Essendo un dolce molto calorico è preferibile mangiarlo a colazione, magari accompagnato da un succo di frutta fresco o un centrifugato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!