Dolci   •   Torte

Banana bread integrale senza uova

Il banana bread è un classico dolce che si fa per riciclare le banane che diventano troppo mature. È ideale da servire a colazione o a merenda. Vediamo come si prepara

Banana bread integrale senza uova
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ricetta di questo dolce è facilissima, si prepara in poco tempo mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola con un cucchiaio.

Questa versione è un po’ particolare, in quanto vi è una parte di farina integrale per un gusto ancora più rustico e le noci della ricetta più tradizionale sono state sostituite con delle nocciole tostate tritate grossolanamente. Volendo è possibile sostituire il latte con una bevanda di soia o di riso per rendere il dolce anche senza lattosio.

Il risultato è un banana bread morbidissimo, che rimane umido anche senza la presenza delle uova.

Ingredienti

  • 4 banane
  • 70 g di gocce di cioccolato
  • 50 g di nocciole
  • 120 g di farina 00
  • 120 g di farina integrale
  • 90 g di zucchero
  • 125 ml di latte
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • 1 lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 limoni

Preparazione

Tritate grossolanamente con un coltello le nocciole pelate, precedentemente tostate. In una ciotola capiente miscelate i due tipi farine, insieme al lievito setacciato, al sale e alla cannella in polvere.

Sbucciate tre banane e schiacciatele bene con una forchetta. Unite le banane agli ingredienti secchi, versate l’olio a filo, il latte e aggiungete anche lo zucchero semolato. Mescolate molto bene fino ad avere un composto piuttosto liquido e omogeneo.

Banana bread integrale senza uova - Foto 01

Unite a questo punto anche le gocce di cioccolato e le nocciole tritate. Imburrate e infarinate per bene uno stampo da plumcake e versatevi il composto all’interno livellando bene la superficie. Infine procedete con la decorazione.

Sbucciate e tagliate delicatamente per il lungo la banana rimasta, cospargete con il succo di mezzo limone in modo che non annerisca.

Posizionate le due metà della banana tagliata sul plumcake, senza farla affondare e infornate in forno preriscaldato a 180°C per 45-50 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti prima di sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di rimuovere il banana bread dallo stampo. Se doveste incontrare qualche difficoltà nel capovolgere il vostro banana bread, passate con la lama di coltello attorno ai bordi in modo da far staccare più agevolmente il dolce dallo stampo.

Banana bread integrale senza uova - Foto 02

Conservazione

Il banana bread si conserva per 2-3 giorni a temperatura ambiente chiuso in un contenitore ermetico.

Marta Manzoni

I consigli di Marta

La dose di cannella è indicativa, se vi piace un gusto più intenso potete aggiungerne ancora. Le dimensioni dello stampo utilizzato sono: 25 x 11 x 7 cm. Se in cottura il banana bread dovesse scurirsi troppo abbassate la temperatura del forno a 170°C per gli ultimi 10 minuti e coprite con un foglio di alluminio. Fate comunque la prova dello stuzzicadenti prima di sfornare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!