Dolci   •   Torte

Plumcake con banane e caffè

Un buon plumcake fatto in casa è sempre un'ottima idea per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. Un dolce soffice che può essere realizzato in tante varianti diverse. In questa versione con banane e caffè, ad esempio, sarà profumato e buonissimo

Plumcake con banane e caffè
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake con banane e caffè è un dolce soffice e goloso ideale per la colazione di tutta la famiglia.

Pochi semplici ingredienti per avere un dolce da leccarsi i baffi sano e sostanzioso, ottimo anche da preparare quando le banane risultano troppo mature per essere mangiate da sole.

Non necessita di strumenti elettrici per essere preparato, basteranno solamente un cucchiaio ed una forchetta per avere una torta che conquisterà tutta la famiglia.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 75 g di caffè
  • 3 banane
  • 1 bicchierino di caffè
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di cannella
  • q.b di noce moscata

Preparazione

Preparare il plumcake con banane e caffè è davvero facilissimo. Avrete un dolce goloso e sostanzioso utilizzando pochissimi ingredienti.

Per prima cosa accendete il forno a 180 gradi statico poi decidete voi se utilizzare uno stampo da plumcake di silicone oppure classico di metallo. In quest’ultimo caso foderatelo con un foglio di carta forno bagnato e strizzato molto bene.

Preparate una tazzina di caffè e lasciate leggermente intiepidire prima di aggiungerlo al resto degli ingredienti.

A questo punto preparate sul tavolo due ciotole: in una versate tutte le polveri, quindi farina, zucchero, lievito, cannella e noce moscata e mescolate bene aiutandovi con un cucchiaio; nell’altra ciotola invece mettete le banane, la ricotta, il burro fuso ed il caffè poi schiacciate bene con i rebbi di una forchetta finché non avrete creato una purea liscia e senza grumi.

Plumcake con banane e caffè

Ora unite i due composti versando la purea nella ciotola delle polveri poi amalgamate bene con un cucchiaio fino a completo assorbimento di tutto.

A questo punto versate il composto nello stampo da plumcake e fate cuocere per circa 40 minuti o comunque finché il dolce non sarà gonfio, sodo e dorato in superficie. A cottura ultimata sformate il plumcake e lasciatelo completamente raffreddare prima di toglierlo dallo stampo.

Conservazione

Il plumcake con banane e caffè si conserverà per un paio di giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potete arricchire il vostro plumcake con banane e caffè aggiungendo nell'impasto dei gherigli di noci sminuzzate a coltello. Potete poi servire questo dolce accompagnandolo con una salsa formata da ricotta e succo d'acero. Basterà mescolate molto bene questi due ingredienti per ottenere una crema deliziosa, ottima appunto per accompagnare il vostro dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!