Dolci   •   Torte

Banana bread variegato al cioccolato

Il banana bread è un dolce tipico della cucina americana, realizzato in questo caso in una variante variegata al cioccolato davvero irresistibile. Vediamo insieme come si prepara

Banana bread variegato al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il Banana Bread è un famosissimo plumcake alla banana tipico della cucina americana. Nato alla fine degli anni Trenta, è uno dei dolci più apprezzati per la prima colazione perché ricco di gusto, aromatico e perfetto da accompagnare a una tazza di latte.

Questa versione è preparata con lo yogurt, non ha burro ed è arricchita da cacao e gocce di cioccolato, che si sposano alla perfezione con il sapore dolce delle banane mature. Vediamo quindi come prepararlo e qualche utile consiglio.

Ingredienti

  • 2 banane
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero di canna
  • 230 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 15 g di cacao in polvere
  • 125 ml di yogurt bianco
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di aroma vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statica. Iniziate a preparare il Banana Bread montando le uova intere con lo zucchero di canna. Lavoratele per qualche minuto in modo da incorporare aria: questo vi farà ottenere una torta alta e soffice. Nel frattempo, a parte, schiacciate una banana con la forchetta.

Aggiungete ora l’aroma di vaniglia e un pizzico di sale. Continuando a frullare unite poi lo yogurt bianco, l’olio di semi a filo e la banana schiacciata. Infine, le gocce di cioccolato o del cioccolato fondente tritato in modo grossolano.

Incorporate gli ingredienti secchi: la fecola di patate, la farina 00 e il lievito vanno setacciati e amalgamati con delicatezza al composto. Dopodiché dividete l’impasto in due metà più o meno dello stesso peso e a una aggiungete il cacao in polvere.

Oliate e infarinate uno stampo da plumcake (io ne utilizzo uno lungo circa 22 cm), versate il composto e terminate posizionando sulla superficie una banana tagliata a metà per il verso della lunghezza. Spolverizzate con poco zucchero di canna e infornate a 180°C per almeno 45-50 minuti. È essenziale, in questo caso, fare la prova stecchino perché il Banana Bread ha una cottura più lunga rispetto alle altre torte. Una volta cotta, sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente su una gratella.

Banana bread variegato al cioccolato

Conservazione

Il banana bread variegato al cioccolato si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Martina Romito

I consigli di Martina

Per preparare il Banana Bread è consigliabile utilizzare delle banane molto mature. Questo perché sono più dolci e sprigionano un gusto e un aroma più intensi in cottura. Lo yogurt bianco può essere sostituito con uno yogurt aromatizzato alla vaniglia, alla banana o al cioccolato. Se volete potete arricchire il vostro Banana Bread con nocciole o mandorle.

Altre ricette interessanti
Commenti
Anna Panepinto
Anna Panepinto

09 maggio 2018 - 00:10:04

E buone

0
Rispondi