Dolci   •   Torte

Chocolate double banana bread

Il banana bread è un dolce molto goloso, semplice e morbido a cui è davvero difficile direi di no. In questa versione l'impasto è ancora più ricco, con più banane e delle gocce di cioccolato a rendere tutto ancora più irresistibile. Scopriamo, quindi, insieme come preparare il Chocolate double banana bread e come procedere al meglio

Chocolate double banana bread
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Da uno dei più tradizionali dolci americani, il banana bread, nasce questa versione arricchita con le gocce di cioccolato, rigorosamente fondente e resa ancora più morbida dalla presenza nell’impasto di banane mature in quantità suoeriore rispetto all’originale, che quindi profuma e ammorbidisce l’impasto rendendo sempre morbido e ben umido l’interno del dolce: una sorte di plumcake realizzato con banane, uova, farina e gocce di cioccolato. Il segreto? Il bicarbonato al posto del lievito tradizionale e un mix di burro e olio di semi che renda ottimale la conservazione del dolce…ammesso che duri a lungo!

Vediamo, quindi, come preparare il chocolate double banana bread e tanti consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 280 g di farina 00
  • 5 g di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di burro
  • 50 g di olio di semi
  • 140 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 3 banane molto mature
  • 1 banane (maturazione media)
  • 60 g di gocce di cioccolato

Preparazione

Per preparare il Chocolate double banana bread iniziate schiacciando le tre banane molto mature con una forchetta riducendole a purea.

Incorporatelo zucchero di canna e mescolare, aggiungete un uovo per volta al composto, poi ancora il burro fuso e ormai freddo con l’olio di semi e amalgamate.

Chocolate double banana bread

Setacciate sul composto la farina insieme al bicarbonato e al pizzico di sale, mescolando continuamente per non creare grumi e, infine, inserite all’interno dell’impasto anche le gocce di cioccolato fondente, oppure del cioccolato fondente in scaglie. Sbucciate la banana meno matura e tagliatela per la sua lunghezza, dividendola in due metà uguali che seguano la naturale curvatura del frutto. Posizionatele sopra l’impasto con il lato interno rivolto verso l’alto, sfalzandole leggermente, una più su e una più bassa.

Prendete uno stampo da plumcake e rivestitelo bene con della carta da forno se è in alluminio, oppure utilizzatene uno di silicone: versate l’impasto all’interno e accendete il forno a 175°C. Cuocete il banana bread per circa 60 minuti, posizionandolo nella parte medio bassa del forno.

Estraete lo stampo dal forno e fate freddare così com’è per 10 minuti su una griglia, poi sformatelo dallo stampo e fate freddare bene sulla griglia coperto da un canovaccio. Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.

Conservazione

Il chocolate double banana bread si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se non avete le gocce di cioccolato potete tagliare a scaglie una tavoletta di cioccolato fondente, oppure sostituire il cioccolato con della frutta secca, ad esempio le noci che sono presenti nella versione originale. Durante la cottura la superficie del banana bread potrebbe scurirsi un po', per cui proseguite la cottura avendo cura di coprire la superficie con della carta di alluminio che eviterà uno scurimento eccessivo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!