Barrette con fiocchi d’avena e frutta secca

Le barrette con fiocchi d'avena e frutta secca sono una vera carica di energia da concederci per uno spuntino o una merenda sana durante il giorno. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Barrette con fiocchi d’avena e frutta secca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le barrette energetiche con fiocchi d’avena e frutta secca sono un alimento gustoso che sostituirà degnamente le classiche barrette industriali che troviamo ogni giorno sugli scaffali dei supermercati.

Oltre ad essere decisamente più sane, le barrette qui presentate sono anche sorprendentemente facili e veloci da realizzare. Per poterle ottenere, sarà preventivamente necessario disporre dei fiocchi d’avena, delle mandorle, delle noci, dell’uvetta, del miele e di un po’ di cannella. A seconda delle preferenze si potranno anche aggiungere altri tipi di frutta secca. 

Vediamo, quindi, come prepararle.

Ingredienti

  • 130 g di fiocchi d’avena
  • 100 g di miele
  • 30 g di mandorle
  • 30 g di noci
  • 30 g di uvetta
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1 pizzico di cannella

Preparazione

Per preparare le barrette con fiocchi d’avena e frutta secca iniziate tritando grossolanamente le mandorle e le noci. A questo punto ponete sul fuoco un pentolino con il miele e 2 cucchiai di olio di semi. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungete i fiocchi d’avena, l’uvetta, le mandorle, le noci e un pizzico di cannella. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. 

Foderate quindi una leccarda con della carta da forno, versandovi l’impasto precedentemente ottenuto. Appiattite il composto con l’aiuto di un mattarello, fino a portarlo ad uno spessore di circa 1 cm. Sarà quindi necessario conferirgli una forma rettangolare o quadrata. Cuocete l’impasto in forno statico preriscaldato a 160°C per circa 20-25 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 150° per circa 15-20 minuti). Quando il blocco sarà ben dorato, sfornatelo e lasciatelo intiepidire per 5-10 minuti su di una gratella. Trasferitelo poi su di un tagliere, ricavando delle barrette di forma rettangolare. Per tagliarle potete aiutarvi usando un coltello che avrete precedentemente unto nell’olio di semi. Una volta tagliate, lasciatele a raffreddare su di una gratella. 

In alternativa potete preparare dei biscotti senza burro. Saranno un altro modo goloso per fare merenda o per un piccolo snack.

Barrette con fiocchi d’avena e frutta secca

Conservazione

Le barrette energetiche con fiocchi d’avena e frutta secca si conservano per una settimana.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Con le dosi indicate si ottengono circa 10 barrette. Per realizzare la ricetta, al posto dei fiocchi d'avena potete usare i fiocchi di farro o d'orzo. Potete anche aromatizzare le barrette con la scorza di un limone o di un'arancia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!