Biscotti al limone senza burro

I biscotti al limone sono sempre una delizia, una vera garanzia di successo tra grandi e piccini. Questa versione senza burro vi permetterà di regalare o servire questi deliziosi biscottini anche agli intolleranti al lattosio. Il risultato saranno dei dolcetti croccanti e soffici all'intero, con un profumo di limone che conquisterà tutti. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo

Biscotti al limone senza burro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti al limone sono ideali da accompagnare con una tazza di tè o di caffè ma saranno deliziosi anche come piccolo snack durante la giornata.

Possono essere preparati in tante varianti diverse, ad esempio con ricotta o con altri agrumi per un risultato ancora più profumato e gradevole. I biscotti al limone senza burro, invece, saranno un’ottima soluzione per chi deve preparare dolcetti senza lattosio o semplicemente per chi preferisce biscotti più friabili.

Saranno davvero irresistibili, comunque facili da preparare e ottimi anche da regalare in piccoli pacchetti.

Scopriamo, quindi, insieme come si preparano e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 35 ml di succo di limone
  • q.b di scorza di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato

Come preparare i biscotti al limone senza burro

Per preparare degli ottimi biscotti al limone senza burro dovete partire dall’uovo intero, dal tuorlo e dallo zucchero che andranno lavorati insieme fino a formare una crema

.A questo aggiungete poco per volta il succo di limone, alternandolo alla farina, alla vanillina ed al lievito che avrete mischiato e setacciato. Alternate anche l’olio di semi e continuate fino a quando avrete inserito tutti gli ingredienti. Aggiungete, quindi, anche la scorza di limone

.Come sempre in questi casi, assicuratevi che i limoni che state utilizzando siano biologici dal momento che andrete ad utilizzarne la buccia esterna.

Continuate a lavorare il composto fino a quando avrete ottenuto un panetto morbido e compatto. Non contenendo burro non sarà necessario procedere al classico riposo in frigorifero tipico della pasta frolla.

Biscotti al limone senza burro

Formate un cordoncino con la pasta ottenuto e ricavate dei tocchetti che dovrete poi far ruotare tra le mani ed appiattire al centro oì da dare una forma rotonda ma abbastanza spessa. In questo modo, infatti, i vostri biscotti rimarranno ben morbidi al centro.

Assicuratevi che i vostri biscotti abbiano più o meno tutti la stessa dimensione. Disponeteli, quindi, su una teglia precedentemente foderata con della carta forno e quindi infornate a 180°C per circa 15 minuti.

Il tempo di cottura varierà in base alla grandezza e soprattutto allo spessore che avete dato ai vostri biscotti.Ricordate che, dal momento che nell’impasto avete aggiunto del lievito, i biscotti aumenteranno il loro volume durante la cottura. Sarà quindi bene distanziarli tra loro in modo tale che non si uniscano in fase di cottura.

Sfornate una volta ben dorati, fate freddare e se lo gradite spolverizzate con dello zucchero a velo.

Biscotti al limone senza burro

Conservazione

Questi biscotti si conservano per circa una settimana se chiusi in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere i semi di una bacca di vaniglia per rendere il profumo dei vostri biscotti ancora più intenso. Se, invece, volete rendere il profumo di agrumi ancora più intenso aggiungete anche della scorza di arancia o di bergamotto. Ottimo anche dello zenzero grattugiato. Otterrete sempre un risultato semplice ma con una nota particolare che conquisterà i vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!