Biscotti all’amarena napoletani

Se passate da Napoli dovete assolutamente provarli, oppure preparateli a casa perchè sono veramente semplici ma soprattutto golosi.

Biscotti all’amarena napoletani
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti all’amarena sono la colazione o la merenda di tutti i napoletani. Per realizzarli vi basteranno pochissimi ingredienti, sono fatti con una pasta frolla croccante che avvolge un ripieno goloso realizzato con pan di Spagna, cacao e tanta confettura di amarene.

Cosa aspettate a provarli? Ecco la ricetta per preparare i biscotti all’amarena napoletani.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 130 g di burro
  • 2 uova
  • q.b di scorza di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di farina 00
  • 1 vasetto di marmellata di amarene
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • q.b di rum
  • 1 albumi
  • 100 g di zucchero a velo
  • q.b di marmellata di amarene

Preparazione

Ecco la ricetta per preparare i biscotti all’amarena napoletani: preparate la pasta frolla, quindi versate la farina su un piano di lavoro, aggiungete il burro a cubetti  e lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete lo zucchero, le uova, la scorza di limone grattugiata, la vanillina ed impastate.

Coprite il panetto con la pellicola e mettetelo in frigo per circa 30 minuti. Preparate il pan di Spagna, quindi, montate nella ciotola della planetaria le uova con lo zucchero e la vanillina per 10 minuti. Aggiungete la farina e mescolate con l’aiuto di una spatola dal basso verso l’alto.

Versate il composto in una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Lasciatelo raffreddare, poi preparate il ripieno; quindi sbriciolate il pan di Spagna in una ciotola, aggiungete la confettura di amarene (tenetene un po’ da parte per la decorazione finale), il cacao ed il rum.

Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendete la pasta frolla e formate un rettangolo, poi sistemate il ripieno al centro del rettangolo e formate un rotolo.

Schiacciate il rotolo leggermente, tagliate delle fette spesse e sistemate i biscotti all’amarena su una teglia con carta da forno.

Preparate la glassa, montate con le fruste elettriche l’albume con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto sodo.

Spennellate i biscotti con la glassa poi, formate delle striscie con la confettura di amarene e cuocete i biscotti a 180° per 25 minuti, fateli raffreddare e servite.

Conservazione

I biscotti all’amarena napoletani si conservano benissimo sotto una campana di vetro per circa 4-5 giorni.

Mary Coppola

I consigli di Mary

I biscotti all'amarena napoletani sono perfetti per la colazione o per la merenda. Se vi resta qualche dolce come ciambelle, muffin, potete utilizzarli in sostituzione al pan di Spagna. Le strisce decorative potete realizzarle anche con la confettura di albicocche.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!