Occhi di bue bigusto di San Valentino

Gli occhi di bue sono dei biscottini davvero strepitosi, molto golosi e perfetti da regalare a San Valentino. Con una farcitura di Nutella e marmellata sapranno accontentare davvero tutti. Scopriamo quindi come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Occhi di bue bigusto di San Valentino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli occhi di bue sono dei dolcetti molto semplici e golosissimi che possono essere preparati in tante varianti diverse.

Gli occhi di bue bigusto di San Valentino sono dei semplici biscotti in pasta frolla farciti con marmellata di amarene e nutella; sono veramente golosi e soprattutto sfiziosi perché potete comporre diversi messaggi da dedicare alla vostra metà nel giorno di san valentino e non solo.

Questi biscotti sono perfetti per la colazione o la merenda accompagnati da una tazza di caffè o di cioccolata calda oppure, sono una dolcissima idea regalo.

Vediamo, quindi, come prepararli al meglio passo dopo passo.

Ingredienti per la frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 130 g di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per farcire e decorare

  • q.b di nutella
  • q.b di marmellata di amarene
  • 100 g di cioccolato bianco
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare gli occhi di bue bigusto di San Valentino, prima di tutto, preparate la pasta frolla. Lavorate nella ciotola della planetaria il burro con lo zucchero.

Una volta amalgamato il tutto, aggiungete le uova, la vanillina e continuate a mescolare. A questo punto, aggiungete la farina e formate un panetto liscio.

Ricoprite il panetto con la pellicola per alimenti e mettete per 30 minuti in frigo.

Passato il tempo di riposo, stendete la pasta frolla su un piano infarinato e con l’aiuto di un taglia biscotti tondo, formate i vostri biscotti e sistemateli su una teglia con carta da forno. A questo punto, contate i biscotti e formate sulla metà dei biscotti il vostro messaggio con l’aiuto dei taglia biscotti a forma di lettere dell’alfabeto.

Cuocete i vostri biscotti a 180°C per circa 20 minuti. Una volta pronti, toglieteli dal forno, lasciateli raffreddare e farcite metà biscotti con la nutella e metà con la marmellata di amarene o quella che più gradite.

Decorate metà dei biscotti forati con lo zucchero a velo e l’altra metà con il cioccolato bianco fuso. Ricoprite con il biscotto forato e servite al momento oppure conservateli in una scatola di latta.

Occhi di bue bigusto di San Valentino

Conservazione

Gli occhi di bue bigusto di San Valentino si conservano per al massimo 3-4 giorni in un contenitore ermetico.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare la pasta frolla un giorno prima e conservarla in frigo. Potete farcire i biscotti con crema pasticcera, nutella, crema al pistacchio e qualsiasi gusto di marmellata. Questi biscotti sono perfetti per la colazione, la merenda o come idea regalo nel giorno di san valentino.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!