Biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao

I biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao sono un'alternativa ai classici biscotti di pasta frolla. Ecco la ricetta

Biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao sono una variante alle classiche ricette per i biscotti per la prima colazione.

Molto simili ai famosissimi biscotti “abbracci”, sono più facili e veloci da preparare. Questi biscotti sono ideali per chi ha poco tempo ma che comunque ha voglia di dare ai propri bimbi alimenti sani e genuini. Il colore cioccolato poi li rende irresistibili agli occhi dei grandi e dei piccini.

Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 600 g di farina di farro
  • 200 g di zucchero di canna
  • 4 uova
  • 25 g di ammoniaca per dolci
  • 100 ml di latte
  • 200 ml di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di cacao in polvere

Preparazione

Per preparare questi buonissimi biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao versate in una ciotola la farina setacciata e con l’aiuto di un cucchiaio formate una specie di fontana al centro.

Mettete, nel buco che avete formato col cucchiaio, lo zucchero di canna e cominciate a mescolare gli ingredienti. Prendete le uova e iniziate ad aggiungerle una per volta al composto continuando a lavorare bene; aggiungete l’olio extravergine di oliva, il latte a temperatura ambiente e la bustina di ammoniaca.

Lavorate bene gli ingredienti finché il composto non risulterà liscio ed omogeneo. Dividete l’impasto in due panetti di uguale dimensione: in uno solo dei due panetti aggiungete il cacao e impastate bene gli ingredienti aiutandovi con le mani. Mettete la carta forno su una leccarda; prendete una parte dell’impasto chiaro e adagiatela sulla carta forno. Stendetela in modo da ottenere un lungo cordoncino.

Biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao

Schiacciatelo un po’ con un mattarello oppure con le mani; metteteci sopra il pezzo di impasto al cacao della stessa dimensione e, come avete fatto per il primo, schiacciate e uniteli con una leggera pressione.

Affiancate i cordoncini lasciando un  po’ di spazio tra un biscotto e l’altro poiché durante la cottura tenderanno a lievitare aumentando così di volume. Fate cuocere per 17 minuti e togliete dal forno.

Tagliate il cordoncino in tanti pezzetti in modo da avere tanti biscotti bicolore. Lasciate raffreddare qualche minuto e servite pure i biscotti.

In alternativa potete preparare dei biscotti al cioccolato, semplici ma sempre amati, o dei biscotti al limone.

Biscotti bicolore con farina di farro, zucchero di canna e cacao

Conservazione

I biscotti bicolore con farina di farro, zuchero di canna e cacao si conservano per al massimo 3-4 giorni se riposti all’interno di un contenitore ermetico.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Questi biscotti diventano ancora più buoni dopo qualche giorno: per cui se volete e soprattutto avete del tempo da dedicarvi, potete raddoppiare le dosi in modo da averne una buona quantità in dispensa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!