Dolci   •   Biscotti e pasticcini   •   Vegano   •   Senza lattosio

Biscotti in padella senza burro e senza uova

Se non avete voglia di accendere il forno i biscotti in padella faranno davvero al caso vostro. In questo caso vengono realizzati senza burro e senza uova e saranno quindi ideali anche per chi ha intolleranze alimentari

Biscotti in padella senza burro e senza uova
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I dolci in padella cotti quindi senza forno sono ideali per le situazioni più diverse, per quando si ha poco tempo per dedicarsi alla preparazione dei dolci ma non per questo si vuole rinunciare a dei biscottini fatti in casa genuini e golosi. I biscotti in padella senza burro e senza uova saranno perfetti davvero per tutti e potranno essere realizzati in tante varianti diverse, ad esempio aggiungendo cacao al posto di parte della farina oppure senza glutine, così da renderli ideali anche per coloro che hanno particolari intolleranze alimentari.

Inoltre, la cottura in padella ci consentirà di concederci questo piccolo peccato di gola anche durante la stagione estiva quando le temperature sono molto alte non si ha di conseguenza voglia di accendere il forno. Vediamo quindi come procedere.

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 70 g di maizena
  • 80 g di zucchero
  • 70 ml di olio di semi
  • 5 g di lievito vanigliato
  • q.b di scorza di limone

Preparazione

La prima cosa da fare per realizzare questi biscotti in padella velocissimi e molto particolari sarà lavorare insieme la farina, la maizena, il lievito e lo zucchero. Dedicatevi quindi alla scorza di limone. Dal momento che userete la scorza è sempre bene scegliere dei limoni biologici, così che questi non contengano pesticidi sulla loro superficie esterna. Grattate via la scorza facendo attenzione a non intaccare la parte bianca, dal sapore più amaro che quindi darebbe un retrogusto poco piacevole ai vostri biscottini.

Ottenuta la scorza aggiungetela agli altri ingredienti ed amalgamate il tutto. Aggiungete quindi l’olio di semi ed iniziate ad amalgamare il tutto. Dovrete, infatti, ottenere un composto molto omogeneo e ben compatto, esattamente come quando preparate la classica pasta frolla. Il panetto così ottenuto andrà ridotto in una palla, coperto con della pellicola trasparente e quindi lasciato in frigorifero per circa mezz’ora a riposare e compattare.

Solo a questo punto potete riprendere l’impasto, stenderlo sul piano di lavoro infarinato e realizzare i vostri biscottini utilizzando gli stampi che più preferite. Potete scegliere la forma che preferite in base anche all’occasione per la quale preparate questi deliziosi dolcetti. Se lo desiderate, però, potete anche dare una forma più particolare utilizzando semplicemente le mani. Dovrete, però, prestare particolare attenzione allo spessore della pasta frolla perché questa non dovrà essere eccessiva per evitare che vostri biscotti rimangano crudi dopo la cottura in padella.

Quando i biscotti saranno stati tutti realizzati potete passare alla cottura in padella. All’interno di una padella antiaderente aggiungete i biscotti e coprite con un coperchio. Dovrete far proseguire la cottura per circa 4 minuti prima di girarli dall’altra parte e far cuocere per altri 3-4 minuti. Dovrete ottenere una superficie ben dorata e di conseguenza dei biscotti perfettamente cotti.

I vostri biscotti senza uova e senza burro sono quindi pronti per essere adagiati su un piatto da portata e lasciati da parte a freddare. Solo a questo punto potete spolverizzare se lo gradite con dello zucchero a velo. Inoltre, se volete renderli ancora più sfiziosi, una volta terminata la cottura potete decorarli ad esempio con del cioccolato fondente.

Biscotti-velocissimi-cotti-in-padella

Biscotti in padella al cacao

Come detto inizialmente, le varianti in cui preparare questi biscottini sono davvero tantissime. Ad esempio, potete sostituire parte della farina o della maizena con del cacao amaro in polvere. In questo modo otterrete una frolla al cacao che vi consentirà di realizzare dei dolcetti ancora più sfiziosi e particolari.

Biscotti di in padella senza lievito

La presenza di lievito può essere omessa in questa ricetta. Se preferite, infatti, un risultato più compatto e meno friabile omettete la presenza del lievito e proseguita come da ricetta. Otterrete comunque un risultato davvero straordinario.

Come conservare i biscottini in padella

Questi biscotti senza burro e senza uova si conservano per circa 2-3 giorni in un apposito contenitore per biscotti o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Le varianti possibili di questo piatto sono davvero tantissime. Un'altra idea golosa consiste nell'aggiungere un paio di cucchiai di Nutella al composto così da dar vita a dei biscotti ancora più sfiziosi. Se avete il bimby a vostra disposizione potete utilizzarlo per la realizzazione dell'impasto base da cui ricavare i vostri dolcetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!