Biscotti morbidi cocco, baileys, uvetta e cannella

Morbidi, semplici da preparare e perfetti da servire con un caffè a fine pasto o per un break durante la giornata. Questi biscotti morbidi al cocco, baileys, uvetta e cannella sono davvero deliziosi. Scopriamo come si preparano al meglio

Biscotti morbidi cocco, baileys, uvetta e cannella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete alla ricerca di un qualcosa di artiginale che rompa con i soliti biscotti che troviamo al supermercato, questa ricetta di biscotti cocco, Baileys uvetta e cannella farà al caso vostro.

I biscotti sono un qualcosa che potremmo mangiare e presentare in ogni occasione, soprattutto a colazione e nel pomeriggio quando ci ritroviamo per il the. L’aroma della pasta croccante e ben cotta è racchiuso dal cuore di cocco che alla sua leggerezza unisce la particolarità dell’uvetta e del liquore dolce.

Come tutti i dolci secchi si presta per essere accompagnato con una bella bottiglia di Marsala o di Porto, ricchi di soluzioni pregiate dovute all’invecchiamento delle botti.

Ingredienti

  • 80 g di tuorli
  • 120 g di farina di cocco
  • 100 g di farina 00
  • 120 g di albumi
  • 30 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di uvetta
  • q.b di cannella
  • q.b di olio di cocco
  • 10 ml di baileys

Biscotti morbidi cocco, baileys, uvetta e cannella

Preparazione

Dividete lo zucchero a metà. Rompete le uova dividendo i tuorli dagli albumi. Versate una parte di zucchero in un pentolino, aggiungete gli albumi e scaldate per qualche minuto, giusto il tempo di sciogliere lo zucchero. Subito dopo, passateli in planetaria e montateli a velocità media per qualche minuto, il composto sarà pronto quando risulterà compatto e spumoso.

Montate a parte i tuorli con la restante parte di zucchero, sino a formare una crema liscia. Successivamente setacciate le polveri in una terrina, unite la farina di cocco, la farina 00 e la fecola.

Ora incorporatele ai tuorli a mano, aiutandovi con un mestolo di legno piatto, alternando sempre con la montata d’albume, un movimento lento che andrà dal basso verso l’alto. Infine, unite il Baileys e le uvette. Il composto dovrà risultare privo di grumi.

Prendete le formine per biscotti e oliatele con l’olio di cocco, questo, oltre ad agevolarvi nel toglierle a fine cottura, le insaporirà ulteriormente. Successivamente con un cucchiaio versate un po’ di impasto in ogni stampo e spolverate con la cannella.

Preriscaldate il forno e cuocete a 220 gradi per 10 minuti, verificando la cottura inserendo uno stecchino che dovrà uscire pulito.

Conservazione

Conservate questi biscotti per massimo due giorni avvolti nella pellicola.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

In alternativa all'olio di cocco, potrete utilizzare anche l'olio d'oliva, di semi, o qualche noce di burro. Se gradite, appena i biscotti si saranno raffreddati, potrete aggiungere un'ulteriore spolverata di cannella. Inoltre, incorporate molto bene le polveri, i tuorli e gli albumi a mano, in modo da non smontare questi ultimi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!