Biscotti morbidi per la prima colazione

La prima colazione è determinante per l’inizio della giornata: caffè, the, tisana, ognuno inizi nel modo che desidera; ma non potrete non accompagnare la vostra bevanda preferita con un biscotto soffice, friabile, che profuma di limone e di dolci della nonna!

Biscotti morbidi per la prima colazione
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questi biscotti amo definirli “inzupposi” perchè sono molto friabili e perfetti per essere inzuppati nel latte, si posso ottenere diverse varianti, per esempio potrete aggiungere delle gocce di cioccolato oppure usare dellla cannella per profumarli e lasciarvi trasportare dal gusto intenso che invaderà la vostra casa.

Indipendentemente dalla variante che deciderete di usare, rimarrete piacevolmente conquistati dal gusto e la morbidezza di questi biscotti, che potrete conservare nella vostra scatola preferita oppure confezionarli in un bel cestino e regalari come un dolce pensiero!

Ingredienti

  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 600 g di farina 00
  • 150 g di olio di semi di girasole
  • 80 g di latte intero
  • 1 scorza di limone
  • 1 bustina di ammoniaca per dolci

Preparazione

In una ciotola rompete le uova, unite lo zucchero, mescolate con le mani e unite la scorza di mezzo limone grattuggiato. Successivamente l’olio, il lattte, la farina e l’ammoniaca per dolci ( 9gr).

Impastate gli ingredienti con le mani e quando l’impasto avrà raggiunto una buona consistenza, trasferitelo su una spianatoia precedentemente spolverata con un pò di farina, e continuate a lavorarlo fino a che non otterrete una consistenza liscia, elastica e morbida.

Preparate una teglia da forno e adagiate sopra della carta da forno e dedicatevi all’impasto! Decidete che forma vorrete dare ai vostri biscotti, potrete usare degli stampini oppure affidarvi alla vostra manualtità.

Prendete un pò di impasto e lavoratelo tra le mani formando un cilindretto di circa 6 O 7 cm, successivamente potrete passarli in un pò di zucchero formando una panatura.

Se invece avete deciso di usare uno stampino per biscotti, allora stendete la metà del vostro impasto sulla spianatoia e aiutandovi con un pò di carta da forno e il mattarello, stendete l’impasto all’altezza di 1cm circa e coppate con la vostra formina desiderata.

Adagiate i vostri biscotti sulla carta da forno e infornate in forno precedentemente riscaldato a 175 gradi, ventilato, per circa 15/20 minuti.

Elena Schipani

I consigli di Elena

Potete decidere di aggiungere al vostro impasto delle gocce di cioccolato, oppure profumarli con della cannella. Io personalmente ho aggiunto della cannella, profumo inconfondibile e gusto intenso. Se usate le gocce di cioccolato lavorate l'impasto velocemente, questo è necessario farlo perché rischierete con il calore delle mani di far sciogliere le gocce di cioccolato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!