Biscotti ricoperti di cioccolato

I biscotti ricoperti di cioccolato sono un vero classico amato sempre da tutti, ottimo per accompagnare una tazza di tè o un buon caffè. Ecco la ricetta

Biscotti ricoperti di cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti ricoperti di cioccolato sono un’idea ottima per una colazione o una merenda golosa. I biscotti sono probabilmente il dolce più semplice che esista: basta mescolare pochi semplici ingredienti e con pochi minuti di cottura in forno si ottiene qualcosa di estremamente sfizioso e profumato.

Grazie alla presenza del lievito i biscotti avranno una consistenza non troppo dura, si ottengono quindi dei veri e propri frollini. Il tocco finale del cioccolato li rende ancora più golosi e davvero irresistibili! Questa è una ricetta che vi permetterà di coinvolgere anche i vostri bimbi..quindi allacciate i grembiuli e spazio alla fantasia!

Ingredienti

  • 2 uova
  • 500 g di farina 00
  • 8 g di lievito vanigliato
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 5 gocce di aroma vaniglia
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per preparare i biscotti ricoperti di cioccolato è necessario innanzitutto partire dalla lavorazione della pasta frolla, che andrà poi a riposare in frigorifero.

In una ciotola abbastanza capiente disponete la farina, lo zucchero e il lievito vanigliato. Fate una conca al centro e versate le uova, quindi sbattetele con una forchetta. Aggiungete un pizzico di sale e qualche goccia di aroma alla vaniglia. Prendete il burro, riducetelo in piccoli pezzi ed unite anche questo al composto. Iniziate a lavorare il burro con le uova in modo da farlo sciogliere grazie al calore delle dita, quindi unite poco per volta la farina prendendola dai bordi. Trasferire il composto su una spianatoia e continuare a lavorarlo fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprite con la pellicola e mettete in frigo a riposare per almeno un’ora

Trascorso il tempo di riposo stendere il panetto con un mattarello aiutandovi con un po’ di farina per non far attaccare l’impasto al piano da lavoro. Ritagliate i biscotti servendovi di una o più formine e disponeteli su una leccarda rivestita con carta da forno. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e quando i biscotti saranno cotti e infine raffreddati, immergete un’estremità nel cioccolato; riponeteli di nuovo sulla carta forno e lasciateli asciugare al fresco.

In alternativa potete preparare dei biscotti al cioccolato o dei biscotti sablé.

Biscotti ricoperti di cioccolato

Conservazione

I biscotti ricoperti di cioccolato si conservano per diversi giorni in un contenitore ermetico.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Si può preparare la pasta frolla in anticipo e conservarla in frigo avvolta nella pellicola, basterà poi lavorarla per qualche minuto per renderla di nuovo morbida. Il cioccolato fondente può essere sostituito anche con quello al latte. E' consigliabile sfornare i biscotti quando hanno ancora una consistenza morbida, perché raffreddandosi tendono ad indurirsi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!