Biscotti sablé ai mirtilli rossi

La pasta sablé permette di ottenere biscotti fragranti e profumati davvero irresistibili. Arricchita con dei mirtilli rossi consente di ottenere dei biscotti davvero strepitosi. Prepararli sarà davvero molto semplice ma il risultato sarà un grande successo

Biscotti sablé ai mirtilli rossi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti sablé sono sempre amatissimi. In questa versione ai mirtilli rossi sono ideali sia per una sana colazione che come accompagnamento a una piacevole merenda.

La fragranza della pasta base e la morbidezza data dal burro; l’acidità e la freschezza dei mirtilli rossi, ricchi di proprietà antiossidanti e vitamina C, regalano una piacevola nota di colore e aggiungono la particolarità del sapore a questa preparazione veramente alla portata di tutti. Veloci, facili, gustosi e belli da vedere. Non ci resta che vedere insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 150 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 230 g di farina 0
  • 30 g di amido di mais
  • 100 g di mirtilli rossi secchi

Preparazione

Per preparare i biscotti sablé ai mirtilli rossimettete come prima cosa a bagno i mirtilli rossi secchi per farli rinvenire. Basterà lasciarli una decina di minuti in una scodella con acqua bollente.

Mettete il burro e lo zucchero nella ciotola della planetaria e montate fino ad avere una crema. Aggiungete la farina e l’amido di mais un po’ alla volta. Non essendoci uova l’impasto risulterà molto chiaro e con la tendenza a sbriciolarsi. Aggiungete i mirtilli rossi, scolati, e lavorate con le mani fino ad avere una palla omogena. Consiglio di usare le mani per aiutare il burro a sciogliersi e facilitarvi il lavoro di stesura della pasta.

Prendete un foglio di carta forno e stendete l’impasto con un mattarello, aiutandovi con della farina se risultasse difficile, fino ad arrivare a uno spessore di circa 4 mm. Lasciatelo in frigorifero per un’ora. Accendete il forno a 170°C.

Una volta ben freddo preparate una teglia  rivestendola con  della carta forno. Prendete il vostro impasto e cominciate a ricavare i biscotti usando un taglia biscotti tondo. Metteteli mano a mano che li preparate sulla teglia.

Infornate e cuocete per circa 10 minuti. Controllate bene la cottura, i biscotti devono rimanere più chiari possibili o sapranno di bruciato.

Conservazione

Questi biscotti si conservano per al massimo 3-4 giorni in un’apposita scatola per biscotti.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Comprate sempre frutta secca di buona qualità per i dolci, vedrete sicuramente la differenza nella morbidezza. Se avete difficoltà a stendere la pasta mettete sopra l'impasto un altro foglio di carta forno, vi aiuterà a far scorrere meglio il mattarello. State ben attente alla cottura, la pasta sablé deve rimanere chiara, dovranno dorarsi ,poco,solo i bordi del biscotto altrimenti la pasta avrà un sapore amaro e di bruciato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!