Dolci   •   Torte

Blondies al cioccolato bianco e lamponi

Parenti stretti dei brownies, questi blondies al cioccolato bianco e lamponi sono dei piccoli cubetti di golosità. Il loro sapore avvolgente e il profumo irresistibile li rendono un vero capolavoro. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Blondies al cioccolato bianco e lamponi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I blondies sono quadrotti di torta preparati con cioccolato bianco e arricchiti con frutta secca o fresca.

Fratelli dei famosissimi brownies, sono un’ottima alternativa per portare in tavola un dolce goloso dalla consistenza soffice e corposa.

In questa versione, il gusto del cioccolato bianco, presente in notevoli quantità, è deciso ma la sua dolcezza viene smorzata dalla leggera asprezza dei lamponi. Stesso discorso vale se in alternativa utilizzate fragole o mirtilli.

Vediamo, quindi, come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili. 

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato bianco
  • 120 g di burro
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di aroma vaniglia
  • scorza di 1 lime
  • 2 cucchiai di latte intero
  • 2 cucchiai di marmellata di lamponi
  • 100 g di lamponi
  • q.b di granella di pistacchi

Preparazione

I blondies al cioccolato bianco e lamponi sono semplici da preparare e non richiedono nemmeno l’uso della planetaria.

Per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C e fate sciogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato bianco tagliati a pezzetti. Mantenete il fuoco dolce e mescolate di tanto in tanto per favorire l’operazione. Una volta sciolto il tutto, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per qualche minuto.

Nel frattempo, aiutandovi con una frusta, montate le uova con lo zucchero semolato e mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia (da preferire alla vanillina perché ha un aroma più deciso). Versate a filo, continuando a mescolare, il cioccolato bianco fuso.

Aggiungete ora gli ingredienti secchi (la farina, il lievito e la scorza di lime o limone) che avrete precedentemente setacciato in una ciotola a parte. Incorporateli all’impasto un cucchiaio alla volta.

Se il composto risulta troppo duro potete aggiungere due cucchiai di latte intero per renderlo meno compatto. 

Versate ora l’impasto dei vostri blondies in una teglia quadrata rivestita di carta forno. Livellate e mettete sulla superficie due cucchiai di marmellata di lamponi. Con un coltello o uno stuzzicadenti spargetela grossolanamente ed infine sistemate i lamponi facendoli affondare leggermente. Infornate per 30 minuti a 180°C in forno statico.

Una volta cotta e raffreddata, tagliate la torta in quadrotti regolari e spolverizzate con zucchero a velo. Se lo desiderate aggiungete anche un po’ di granella di pistacchi.

Blondies al cioccolato bianco e lamponi

Conservazione

I blondies si conservano fuori dal frigo per un massimo di 2-3 giorni.

Martina Romito

I consigli di Martina

L'impasto è abbastanza compatto, se ritenete sia eccessivamente duro aggiungete ancora un goccio di latte. I blondies si prestano a numerose variazioni: potete aggiungere al loro interno mandorle, noci e nocciole o, ancora, sostituire i lamponi con delle fragole, dei mirtilli e altra frutta fresca. Potete utilizzare la marmellata del gusto che preferite oppure, per una versione ancora più ricca, della crema di nocciole o del dulce de leche (in quest'ultimo caso è meglio omettere la frutta).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!