Cheesecake ai frutti di bosco

La cheesecake ai frutti di bosco è un dolce fresco e leggero, perfetto per le giornate più calde ed afose dell'estate. Vediamo insieme come prepararla ed alcune varianti altrettanto interessanti

Cheesecake ai frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake ai frutti di bosco è un dolce classico, molto amato in America ma anche nel resto del mondo per il suo sapore intenso ma allo stesso tempo molto fresco, adatto quindi anche alle giornate più calde ed afose.

La preparazione della cheesecake fredda è molto semplice, ma realizzarla darà davvero molto divertente.

Vediamo, quindi, insieme come preparare la cheesecake fredda.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 200 g di biscotti al cioccolato
  • 120 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 500 g di Philadelphia
  • 250 g di panna da montare
  • 140 g di zucchero a velo
  • 10 g di colla di pesce
  • 1 bacca di vaniglia

Ingredienti per la decorazione

  • 220 g di lamponi
  • 200 g di frutti di bosco
  • 30 g di zucchero a velo

Preparazione della cheesecake fredda

Per iniziare la preparazione della cheesecake con i frutti di bosco dovete partire dal fondo biscottato. Come prima cosa, quindi, mettete i biscotti all’interno di un mixer e fate andare fino a quando avrete ottenuto un composto ben fine a cui dovrete aggiunger e il burro, che avrete precedentemente fuso a bagnomaria oppure al microonde. Compattate per bene il tutto.

Disponete il fondo biscottato così ottenuto su una tortiera a cerchio apribile, livellando e compattando per bene con il dorso di un cucchiaio. Il fondo biscottato andrà messo in frigorifero a riposare per all’incirca mezz’ora.

Nel frattempo proseguite la preparazione della cheesecake passando alla realizzazione della crema. Con uno sbattitore elettrico lavorate la Philadelphia con all’incirca metà dello zucchero indicato in ricetta ed i semi di una bacca di vaniglia. Fate andare per qualche minuto così da ottenere una crema omogenea e morbida.

Mettete la colla di pesce in acqua fredda ad ammorbidirsi e nel frattempo montate la panna a neve con la restante parte di zucchero a velo, tenendone da parte un paio di cucchiai che dovrete scaldare per farvi sciogliere la colla di pesce.

Quando la colla di pesce sarà ben morbida potete strizzarla per bene così da eliminare tutta l’acqua residue, scioglierla nella panna intiepidita ed aggiungerla al composto con la Philadelphia alla quale aggiungerete anche la panna.

Amalgamate il tutto con dei movimenti molto delicati dal basso verso l’alto in modo da non smontare la panna, che avete appena montato. Fatto questo riprendete il fondo biscottato e versatevi sopra la crema, che dovrà essere livellata per bene con il dorso di un cucchiaio oppure con una spatola.

La cheesecake andrà quindi messa in frigorifero a freddare per diverse ore, meglio ancora per una notte intera. Quando avrà riposato per bene potrete dedicarvi alla preparazione della salsa ai lamponi che la accompagnerà. Come prima cosa aggiungete i lamponi in un pentolino insieme allo zucchero e fate andare per qualche minuto fino a quando i lamponi inizieranno a rilasciare il loro succo. Quando avrete ottenuto la giusta consistenza passate tutto al setaccio in modo tale da ottenere una salsa ben liscia.

Quando la cheesecake sarà ben compatta versatevi sopra la salsa e decorate con i frutti di bosco. La vostra cheesecake è quindi pronta per essere servita ai vostri ospiti.

Cheesecake-fredda

Consigli e varianti

La cheesecake senza cottura ai frutti di bosco può essere preparata sostituendo la Philadelphia con della ricotta o con dello yogurt greco, se avete intenzione di creare un dolce meno calorico.

La cheesecake fredda è un ottimo dolce, ma in alternativa potete servire una cheesecake classica, una cheesecake al forno o una cheesecake fredda ai frutti di bosco. Tutte preparazioni golose e molto buone.

Cheesecake ai frutti di bosco con mascarpone

Potete sostituire il philadelphia con del mascarpone, che donerà alla crema un sapore ancora più intenso ed una consistenza più corposa e particolare.

Dovrete aggiungerlo al posto del mascarpone continuando la preparazione come da ricetta. Il risultato sarà davvero incredibile e vi sorprenderà con la sua incredibile bontà.

Conservazione

La cheesecake ai frutti di bosco si conserva per diversi giorni coperta con della pellicola trasparente oppure chiusa all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!