Dolci   •   Cheesecake

Cheesecake al cocco e ananas senza cottura

La cheesecake al cocco e ananas è un dessert fresco e leggero, particolarmente indicato per chi cerca un dolce da servire durante la stagione estiva

Cheesecake al cocco e ananas senza cottura
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con il suo intenso sapore tropicale, la cheesecake al cocco e ananas è realizzata facendo uso di una base croccante di biscotti secchi a cui viene aggiunto del burro fuso; il tutto viene poi arricchito con della golosa crema al cocco.

La gelée d’ananas è il tocco finale che darà una marcia in più sia a livello visivo che di gusto.

Ingredienti

  • 250 g di biscotti secchi
  • 150 g di burro
  • 750 g di philadelphia
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di zucchero a velo
  • 400 ml di latte di cocco
  • 20 g di gelatina
  • 750 g di ananas
  • 50 g di succo di ananas
  • 50 g di zucchero a velo
  • 15 g di gelatina
  • q.b di cocco rapé

Preparazione

Per preparare la cheesecake al cocco e ananas, iniziate foderando con della carta da forno uno stampo rotondo di circa 24 cm di diametro. A questo punto iniziate a preparare la base di biscotti, sciogliendo il burro tagliato a dadini in una pentola. Nel frattempo ponete i biscotti in un mixer e frullateli fino a ridurli in polvere. In una ciotola versate dunque i biscotti e il burro fuso, amalgamando bene il tutto. Mettete poi il composto di biscotti in uno stampo, compattandolo sul fondo e lasciandolo raffreddare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo mettete in ammollo la gelatina in una ciotola con acqua fredda e lasciatela ammorbidire per circa 5-10 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, scolate la gelatina, strizzatela e scioglietela in un pentolino a fuoco basso in 100 ml di latte di cocco. Una volta sciolta, lasciatela intiepidire.

A questo punto passate alla preparazione della crema al cocco. In una ciotola montate il philadelphia con la ricotta e lo zucchero a velo, poi versate a filo il resto del latte di cocco e continuate a montare. Per ultimo aggiungete la gelatina, avendo cura di amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Prendete dunque dal frigo lo stampo con la base di biscotti e versatevi sopra la crema al cocco. Livellate bene la superficie della cheesecake e lasciatela rassodare in frigorifero per circa 2-3 ore.

Nel frattempo preparate la gelée d’ananas. Frullate la polpa d’ananas fino ad avere una consistenza omogenea, dopodiché filtratela in un colino per eliminare le fibre più grosse. Mettete in ammollo la gelatina in una ciotola con acqua fredda e lasciatela ammorbidire per circa 5-10 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, scolate la gelatina, strizzatela e scioglietela in un pentolino a fuoco basso in 50 ml di succo d’ananas. Una volta sciolta, lasciatela intiepidire.

In una ciotola versate la purea d’ananas, poi lo zucchero a velo e per ultimo la gelatina, mescolando bene il tutto.

Prendete ora lo stampo dal frigo con la base di biscotti e crema al cocco e versate la gelée d’ananas. Livellate bene la superficie e lasciate rassodare di nuovo in frigorifero per circa 7-8 ore.

Prima di portare in tavola, decorate la cheesecake con il cocco rapé. La cheesecake al cocco e ananas è ora pronta per essere gustata.

Cheesecake al cocco e ananas senza cottura

Conservazione

La cheesecake al cocco e ananas senza cottura si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta si può scegliere l'ananas fresco o sciroppato. Chi fosse intollerante al lattosio, anziché utilizzare il philadelphia o la ricotta tradizionale, potrà avvalersi delle corrispondenti versioni senza lattosio. Per preparare la cheesecake, al posto della gelatina in fogli si può usare la gelatina in polvere; a tal fine si deve tener conto che un foglio di gelatina equivale a circa un cucchiaino in polvere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!