Cheesecake alla frutta

La cheesecake alla frutta è un dolce dal sapore fresco e dall'aspetto colorato che piacerà davvero a tutti. Ecco come prepararla

Cheesecake alla frutta
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake alla frutta è il dolce perfetto per l’estate. Non necessità di cotture in forno ma solo di un bel po’ di riposo in frigorifero. 

La base è preparata con biscotti tritati e burro fuso, mentre la crema è realizzata con ricotta, philadelphia, panna montata e zucchero. Per la decorazione di frutta via libera ai propri gusti! In questo caso sono stati utilizzati: kiwi, albicocche, pesche, mirtilli e ciliegie. 

La cheesecake preparata seguendo questa ricetta è perfetta per un fine pasto goloso o per concludere una cena estiva.

Ingredienti per la base

  • 80 g di burro
  • 180 g di biscotti

Ingredienti per la crema

  • 250 g di ricotta
  • 250 g di philadelphia
  • 250 g di panna da montare
  • 6 colla di pesce
  • 50 g di zucchero

Ingredienti per decorare

  • q.b di kiwi
  • q.b di pesche
  • q.b di albicocche
  • q.b di mirtilli
  • q.b di ciliegie

Preparazione

Per preparare la cheesecake alla frutta iniziate tritando finemente i biscotti secchi. Trasferiteli in una ciotola poi aggiungete il burro fuso e mescolate in modo da amalgamare bene burro e biscotti tritati. Foderate uno stampo a cerniera per torte e trasferitevi all’interno il composto di burro e biscotti. Stendete bene con l’aiuto di un cucchiaio in modo da formare la base della vostra cheesecake. Trasferite in frigorifero e fate riposare per almeno 30 minuti. In questo modo la base di biscotti e burro si indurirà ben bene.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della farcitura.

Farcitura

Fate ammorbidire i sei fogli di colla di pesce in una ciotola d’acqua fredda. Nel frattempo in una ciotola capiente montate la ricotta e il philadelphia con lo zucchero. A parte montate 200 grammi di panna ben fredda poi aggiungetela al composto di ricotta, philadelphia e zucchero. In un pentolino fate sciogliere i fogli di gelatina con i rimanenti 50 grammi di panna. Fate sciogliere bene poi lasciate intiepidire leggermente prima di aggiungere la colla di pesce al composto di formaggi e panna. Mescolate bene tutti gli ingredienti poi riprendete la base di biscotti e coprite bene con la base ai formaggi.

Livellate bene aiutandovi con una spatola poi ponete in frigorigero per 3/4 ore. Riprendete la vostra cheesecake ormai solidificata e decorate con la frutta a piacere. Coprite la frutta con un velo di gelatina e lasciate riposare un’altra ora in frigorifero prima di servire.

In alternativa potete servire una cheesecake cocco e Nutella o una cheesecake al limone, dal sapore molto fresco.

Conservazione

La cheesecake alla frutta si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

La cheesecake alla frutta è perfetta con ogni tipo di frutta. Vi consiglio di usare la frutta di stagione e per evitare che questa annerisca vi consiglio di coprire la superficie della cheesecake alla frutta con un velo di gelatina. In questo modo la frutta manterrà i propri colori evitando brutte sorprese!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!