Cheesecake nutella e oreo

La cheesecake nutella e oreo è una variante ancora più golosa della classica cheesecake. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Cheesecake nutella e oreo
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake nutella e oreo è un dolce estremamente goloso, che utilizza due ingredienti solitamente molto amati, la Nutella ed i famosissimi biscotti oreo che sono ormai utilizzati per la realizzazione di tantissimi dolci.

Si tratta di una preparazione abbastanza semplice, che ricorda quella delle classiche cheesecake ma che sfrutta il sapore intenso e degli Oreo e della Nutella. Serviranno pochi ingredienti ma il risultato sarà davvero straordinario e piacerà a tutti, e soprattutto potrà essere servito in ogni stagione dell’anno.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima cheesecake Nutella e oreo ed alcuni consigli per delle varianti altrettanto sfiziose.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 250 g di biscotti
  • 60 g di zucchero
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 300 g di philadelphia
  • 600 ml di panna da montare
  • 80 g di zucchero a velo
  • 20 biscotti oreo
  • 300 g di nutella

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake Nutella e oreo dovete dapprima dedicarvi alla realizzazione del fondo biscottato che costituirà la base del vostro dolce. Come prima cosa prendete i biscotti secchi ed aggiungeteli all’interno del mixer riducendoli in pezzi più piccoli già con le mani. Fate andare per qualche secondo fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente fine e sabbioso. Aggiungete quindi anche lo zucchero ed a parte scegliete il burro, utilizzando il microonde oppure sciogliendolo a bagnomaria. Aggiungete il burro all’interno del mixer e fate andare per qualche altro secondo fino a quando avrete ottenuto un composto ben uniforme e soprattutto umido.

Trasferite il tutto all’interno di una teglia con apertura cerniera del 24 cm di diametro, precedentemente foderata con della carta da forno, e compattate sul fondo utilizzando il dorso di un cucchiaio. Dovrete, infatti, ottenere uno strato perfettamente omogeneo e ben livellato. Il fondo biscottato andrà quindi messo in frigorifero per almeno un’ora così da compattarsi perfettamente.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema che andrà messa sul fondo biscottato. In una ciotola aggiungete il formaggio Philadelphia e la panna che nel frattempo avrete montato a neve con lo zucchero. Amalgamate il tutto con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso. Dedicatevi a questo punto agli oreo.

Questi, infatti, andranno ridotti in pezzi più piccoli grossolanamente con le mani. Non dovrete ottenere dei pezzi troppo piccoli perché questi dovranno essere avvertiti quando si consuma il dolce. Prendete la crema che avete appena realizzato e dividete la in due parti. In una aggiungete la nutella, che avrete precedentemente reso cremosa passandola al microonde per qualche secondo oppure scegliendola a bagnomaria, ed amalgamate per bene il tutto.

Alla crema rimasta bianca aggiungete invece i pezzi di reo. Amalgamate per bene tutto ed a questo punto tutto è pronto per passare alla farcitura del vostro fondo biscottato. Riprendete il fondo dal frigorifero e aggiungete la crema bianca con gli oreo. Livellate e sopra questa aggiungete quelle alla Nutella.

Lisciate per bene la superficie utilizzando una spatola o il dorso di un cucchiaio e rimettete la vostra cheesecake nutella e oreo in frigo a compattarsi per almeno 4-5 ore, meglio ancora se per una notte intera. I tempi di riposo variano anche in base alla stagione.

Se, infatti, preparate questo dolce in estate potete allungare i tempi di riposo, mentre in inverno questi potranno essere ridotti. Terminato il tempo di riposo la vostra cheesecake nutella e oreo è pronta per essere servita ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una cheesecake cocco e Nutella o una cheesecake al cioccolato.

Conservazione

La cheesecake nutella o oreo si conserva per all’incirca 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro dolce aggiungendo alla crema con Nutella anche dei ciuffi di Nutella in superficie o delle gocce di cioccolato per dare una nota ancora più croccante. Potete realizzare il fondo biscottato al cioccolato sostituendo i biscotti secchi con dei biscotti al cioccolato oppure aggiungendo della Nutella al composto. In ogni caso il risultato sarà davvero ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti
Luca Di Maio
Luca Di Maio

27 ottobre 2016 - 23:11:24

DA PAURA

0
Rispondi
Luca Di Maio
Fidelity Cucina

28 ottobre 2016 - 08:53:38

:-)

0