Cheesecake alle ciliegie

La cheesecake alle ciliegie è un dolce fresco, ideale per l'estate e le giornate più calde. Ecco la ricetta ed alcuni consigli per un risultato davvero perfetto

Cheesecake alle ciliegie
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake è il classico dolce fresco, gustoso e morbido di origine americana. Ha mille varianti sia per quanto riguarda la farcitura, che la decorazione e il gusto e la cheesecake alle ciliegie è davvero una delle più buone. La sua preparazione è molto veloce poichè non richiede cottura, bisogna solo aver pazienza di far solidificare bene i vari strati.

La cheesecake è un dolce ideale per concludere pranzi estivi o da accompagnare ad una bevanda fresca in estate. 

In questo caso la cheesecake è stata aromatizzata con la vaniglia e farcita con fresche ciliegie, un’idea perfetta per la stagione primaverile ed estiva! Ecco la ricetta ed alcuni consigli.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 100 g di biscotti digestive
  • 40 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 1 bacca di vaniglia
  • 250 g di philadelphia
  • 250 g di ricotta
  • 120 g di ciliegie
  • 100 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di sciroppo di ciliegie
  • 4 g di gelatina
  • 230 g di ciliegie

Ingredineti per la copertura

  • 50 g di zucchero
  • 3 cucchiai di sciroppo di ciliegie
  • 4 g di gelatina
  • q.b di ciliegie
  • 2 cucchiai di acqua

Preparazione

Per la preparazione della cheesecake alle ciliegie iniziate con la base: frullate nel mixer i biscotti grossolanamente, amalgamateli con il burro a temperatura ambiente e disponete l’impasto sul fondo di uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro, foderato con carta forno. Trasferitelo nel freezer per circa 15 minuti.

Nel frattempo preparate la farcitura: mettete a bagno in acqua fredda la gelatina per 10 minuti. Scaldate lo sciroppo di ciliegie in un tegame, poi toglietelo dal fuoco, aggiungete la gelatina e mescolando fatela sciogliere. Versate lo sciroppo in una ciotola e unite il philadelphia, la ricotta, lo zucchero a velo, la polpa del bacello di vaniglia e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema morbida ed omogena. Pulite le ciliegie, tagliatela a metà togliendo il nocciolo e unitele alla crema. Versate il composto sulla base di biscotti e con una spatola livellate la superficie fino a farla diventare ben liscia e riponete lo stampo nel frezeer per un’altra ora e mezza.

Mentre la cheesecake raffredda dedicatevi alla preparazione della decorazione: mettete a bagno in acqua fredda la gelatina per 10 minuti. In una casseruola ponete le ciliegie pulite, dopo aver tolto il nocciolo e averle tagliate a metà. Aggiungete lo zucchero, i cucchiai di sciroppo di ciliegie e 2 cucchiai di acqua. Scaldate per qualche minuto senza far bollire e poi togliete la casseruola dal fuoco. Unite la gelatina e fatela sciogliere e poi lasciate raffreddare il tutto. 

Passata l’ora e mezza riprendete lo stampo e versateci sopra il composto appena preparato, posizionando tutte le ciliegie capovolte verso il basso. Rimettete lo stampo ancora in frezeer per altre 3 ore fino a completa solidificazione.

Trascorso questo tempo, la cheesecake è pronta da servire!

 In alternativa potete servire una cheesecake al cioccolato o una cheesecake banana e Nutella.

Conservazione

La cheesecake alle ciliegie si conserva solo in frigorifero chiusa in un contenitore per circa 2-3 giorni.

Silvia Bignardi

I consigli di Silvia

Questa ricetta può essere la base per tantissime varianti di cheesecake. Io ho utilizzato la frutta tipica della stagione primaverile: le ciliegie. Queste però possono essere sostituite con altre tipologie di frutta come le fragole, oppure altri gusti come cioccolato, cocco, nutella ecc Consiglio di avere molta pazienza e far raffreddare uno ad uno gli strati, così che non si rischi di mescolare i vari composti e rovinare quindi l'effetto finale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!