Chiacchiere di carnevale al cacao

Le chiacchiere di carnevale sono amatissime da grandi e bambini e per questo non possono mai mancare. Questa versione al cacao sarà ancora più golosa e particolare e soprattutto conquisterà i più golosi. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Chiacchiere di carnevale al cacao
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le chiacchiere di carnevale al cacao sono un’alternativa golosa ed originale alle classiche chiacchiere che si preparano tutti gli anni per festeggiare appunto il Carnevale. Vengono anche chiamate frappe o bugie e di solito sono chiare quindi senza la presenza del cacao. Questa è quindi una versione innovativa assolutamente da provare sopratutto per gli amanti del cioccolato.

Piaceranno moltissimo ai bambini ma non solo e possono essere gustate in qualsiasi momento della giornata: per una golosa merenda o per spezzare quella fame improvvisa.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 120 g di farina 00
  • 20 g di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 1 cucchiaio di olio di semi di mais
  • q.b di zucchero a velo
  • q.b di olio di semi di mais

Preparazione

Preparare le chiacchiere di carnevale dark è davvero semplicissimo.

Per prima cosa mettete in una ciotola l’uovo poi sbattetelo leggermente con una forchetta.

A questo punto aggiungete lo zucchero, il vino bianco, l’olio di semi e continuate a sbattere sempre utilizzando la forchetta poi, poco per volta, aggiungete la farina bianca ed il cacao ed impastate con le mani prima sempre all’interno della ciotola poi spostando l’impasto su di un piano da lavoro.

Se il panetto dovesse risultare troppo duro aggiungete pure altro vino bianco poco per volta mentre se dovesse essere troppo molle aggiungete altra farina. Impastate bene fino ad ottenere un panetto liscio e compatto simile a quello di una frolla poi aiutandovi con un mattarello stendetelo formando un rettangolo sottile ma non troppo ed infine con un rotella tagliate la pasta a strisce prima in un senso poi nell’altro formando così dei rettangoli.

A questo punto mettete sul fuoco a scaldare abbondante olio di semi e quando raggiungerà la giusta temperatura iniziate ad adagiare nell’olio qualche pezzetto di impasto. Fate cuocere su entrambi i lati per pochissimi minuti poi scolate con una schiumarola ed appoggiate le chiacchiere su di un piatto rivestito con tovaglioli assorbenti.

Quando avrete fritto tutte le chiacchiere lasciatele leggermente raffreddare poi spolverizzatele con dello zucchero a velo ed impiattate appoggiandole su di un piatto da portata capiente.

Chiacchiere di carnevale al cacao

Conservazione

Le chiacchiere di carnevale al cacao si conserveranno per un paio di giorni chiuse in un sacchetto di carta.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per capire se l'olio ha raggiunto la giusta temperatura basterà inserire nell'olio un bastoncino di legno: se inizierà intorno a fare delle bollicine vorrà dire che l'olio è pronto per friggere. Se amate un sapore più dolce utilizzate il cacao in polvere zuccherato ed arotizzate con una fiala alla vaniglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!