Dolci   •   Torte

Chiffon cake ai frutti di bosco

Soffice, colorata e dal gusto incredibile! La chiffon cake ai frutti di bosco sarà ottima per terminare un pasto ma potrà costituire un’ottima merenda. Di certo stupirà tutti! Scopriamo insieme come si prepara, passo dopo passo

Chiffon cake ai frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un dolce di origine americane, leggero e soffice come una nuvola grazie agli albumi montati a neve e all’aggiunta del cremor tartaro (aiuta a far lievitare i dolci e conferisce morbidezza) che donano all’impasto una favolosa morbidezza.

In questa versione la chiffon cake ha un delicato profumo di limone e completa il tutto una deliziosa composta di lamponi.

Questo ciambellone è l’ideale per colazione o per merenda ma anche per un’occasione speciale perché con una decorazione come questa farà sicuramente un figurone.

Non vi resta che provarla! Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti per la chiffon cake

  • 280 g di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 6 uova
  • 120 ml di acqua
  • 130 ml di olio di semi di arachidi
  • 16 g di lievito vanigliato
  • 8 g di cremor tartaro
  • 5 ml di aroma limone
  • 2 g di sale

Ingredienti per la copertura

  • 250 g di lamponi
  • 60 g di zucchero
  • scorza di 1 limone
  • succo di 1 limone
  • 6 g di amido di mais

Ingredienti per decorare

  • 125 g di frutti di bosco

Preparazione

Dividete i tuorli dagli albumi. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, ci vorranno circa 15/20 minuti.

Versate l’olio, l’acqua, l’aroma al limone e la buccia grattugiata e mescolate con una frusta a mano. Unite la farina setacciata con il lievito ed infine il sale e mescolate bene il composto con uno sbattitore elettrico.

In un’altra ciotola montate a neve gli albumi con il cremor tartaro.Incorporate delicatamente gli albumi al composto mescolando con una spatola dall’alto verso il basso per non smontare il composto. Versate l’impasto in uno stampo da chiffon cake da 25 cm (non deve essere imburrato e infarinato!) ed infornate in forno preriscaldato a 160°C per 50 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornarla. Fate raffreddare il dolce nello stampo capovolto per circa 6 ore.

Quando sará ben fredda, toglietela dallo stampo aiutandovi con un coltello e mettetela su un piatto da portata.

In un pentolino unite i lamponi, lo zucchero, il succo e la scorza di limone e l’amido di mais e portate ad ebollizione mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando non diventerà cremoso. Togliete dal fuoco e passate il composto in un colino e lasciate raffreddare qualche minuto.Versate la composta di lamponi sulla chiffon cake aiutandovi con un cucchiaio e decorate con i frutti di bosco.

Conservazione

Questo dolce si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Sara Rizzi

I consigli di Sara

Per la preparazione della chiffon cake è consigliabile utilizzare l’apposito stampo a forma di ciambella, dai bordi alti e con dei piedini che permettono di far raffreddare il dolce capovolto. Inoltre questo stampo non deve essere imburrato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!