Dolci   •   Torte

Ciambellone alle mele e Philadelphia

La torta di mele è un dolce tra i più tradizioni e per questo anche tra i più amati. Questo ciambellone alle mele e Philadelphia sarà una golosa rivisitazione della ricetta classica. Vediamo insieme come si prepara

Ciambellone alle mele e Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I dolci alle mele sono particolarmente apprezzati sia dai grandi che dai bambini; vengono realizzati con ingredienti semplici ed economici, quindi alla portata di tutti, e si mantengono soffici e profumati per più giorni. Basti pensare alla classica torta di mele adorata da tutti.

Questo ciambellone alle mele e Philadelphia è un dolce soffice e davvero goloso, grazie alla presenza del formaggio cremoso Philadelphia, che lo rende morbido e davvero irresistibile.

Realizzare questo dolce è piuttosto semplice e veloce; è indicato sia per la colazione che per la merenda ed è una valida alternativa alle merendine confezionate. Vediamo dunque la ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 180 g di philadelphia
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi
  • 2 mele
  • 1 scorza di limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Preparare il ciambellone alle mele e Philadelphia è molto semplice e veloce; se non avete a disposizione lo sbattitore elettrico, potete comunque utilizzare una frusta a mano, proprio per sottolineare la facilità e la semplicità che caratterizza questo dolce.

Per prima cosa pesate tutti gli ingredienti, che dovranno essere a temperatura ambiente. Lavate e sbucciate le mele, quindi affettatele in maniera sottile e mettetele in una ciotola con dell’acqua fresca e il succo di 1 limone (al fine di non farle annerire).

In un’ampia ciotola mettete le uova intere e lo zucchero; utilizzando le fruste elettriche, montate i 2 ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Successivamente aggiungete il formaggio cremoso Philadelphia e continuate a montare.

Miscelate la farina con il lievito vanigliato per dolci e versateli a pioggia sul composto di uova, zucchero e Philadelphia. Aggiungete anche l’olio di semi, la scorza grattugiata di 1 limone non trattato (biologico) e continuate a montare, fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

Oleate ed infarinate uno stampo per ciambellone del diametro di circa 24-26 cm e all’interno versatevi l’impasto, al quale avrete aggiunto la metà delle mele a fettine. Livellate bene con un cucchiaio e infine distribuitevi sopra a raggiera le rimanenti fettine di mele.

Infornate il ciambellone in forno statico preriscaldato a 175°C per circa 35-40 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti e se ne uscirà asciutto significa che il dolce è cotto.

Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare prima di estrarlo dalla teglia. Consumate il dolce tagliato a fettine, dopo averlo spolverizzato con dello zucchero a velo vanigliato.

Ciambellone alle mele e Philadelphia

Conservazione

Questo ciambellone può essere conservato per al massimo 2 giorni dalla preparazione, all’interno di un contenitore di plastica.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale, utilizzate le mele golden e le uova biologiche. Se lo preferite, potete tagliare a cubetti le mele anzichè a fettine e metterle all'interno dell'impasto. Da accompagnare con una tazza di tè al limone.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!