Cookies americani senza glutine

I famosi cookies americani sono amatissimi ormai in tutto il mondo. Per ospiti o familiari celiaci, però, potrete prepararli anche senza glutine. Otterrete comunque dei biscotti eccezionali

Cookies americani senza glutine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cookies americani senza glutine sono biscotti molto simili ai classici biscotti americani, ma grazie alla presenza della farina di riso sono perfetti per chi ha un’intolleranza e sono anche più leggeri visto che, a differenza della ricetta originale dei cookies, viene utilizzato l’olio di semi al posto del burro.

Ma non lasciatevi ingannare, il gusto è ottimo! Croccanti e golosi, si preparano in pochissimi minuti e possono essere serviti a colazione o insieme al tè. Vediamo dunque come prepararli e qualche utile consiglio.

Ingredienti

  • 100 g di farina di riso
  • 100 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero di canna
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • 1 uovo
  • 60 g di gocce di cioccolato
  • 1/2 cucchiaino di aroma vaniglia
  • 5 g di lievito vanigliato

Preparazione

Per realizzare i cookies americani senza glutine per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C in modalità statica e foderate con della carta forno due teglie.

Iniziate a preparare i cookies montando per qualche minuto un uovo intero con lo zucchero di canna, aiutantovi con una forchetta. Quando comincerà a formarsi una crema chiara unite a filo l’olio di semi di mais (o d’arachide) e mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia.

Aggiungete in un’unica volta la farina di riso, la fecola di patate e il lievito e incorporateli all’impasto utilizzando una spatola. Lavorate il composto il meno possibile e, infine, unite le gocce di cioccolato fondente.

Cookies-americani

L’impasto dei cookies è meno compatto della classica pasta frolla, per tale motivo è preferibile lasciarlo riposare in frigo per almeno un’ora. Nel caso in cui non abbiate il tempo necessario, formate comunque i vostri biscotti usando un cucchiaio o un dosatore per gelato. Attenzione: i cookies tendono ad allargarsi e gonfiarsi leggermente in cottura quindi distanziateli bene.

Mettete in forno e cuocete a 180°C per circa 10/12 minuti. Una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare per qualche istante direttamente nella teglia. Nel frattempo potete aggiungere qualche goccia di cioccolato sulla superficie ancora morbida.

Cookies-senza-glutine

Conservazione

I cookies americani senza glutine si conservano per almeno una settimana in una scatola di latta.

Martina Romito

I consigli di Martina

Potete utilizzare uno zucchero di canna chiaro, come il Demerara, o uno integrale, come il Muscovado. I cookies possono essere arricchiti con della frutta secca: nocciole, mandorle o noci di macadamia si sposano bene con le gocce di cioccolato e rendono tutto più croccante. Per ottenere dei cookies al doppio cioccolato, sostituite 15 g di farina di riso con la stessa quantità di cacao amaro in polvere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!