Dolci   •   Crepes

Crepes dolci all’arancia con crema all’arancia

Le crepes dolci all'arancia con crema all'arancia sono delle vere delizie dal sapore fresco ma molto intenso. Vediamo la ricetta ed alcuni consigli utili

Crepes dolci all’arancia con crema all’arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crepes dolci all’arancia con crema all’arancia sono un dolce che si prepara abbastanza velocemente ma che sarà perfetto per terminare un pasto o per una merenda decisamente golosa e diversa dal solito.

Il loro sapore molto fresco rende questa preparazione davvero perfetta per ogni stagione dell’anno anche se l’uso del succo d’arancia fresco la rende più adatta alla stagione invernale. La preparazione è molto semplice. Si procede con la realizzazione di crepes aromatizzate all’arancia che vengono farcite con della crema all’arancia. Il risultato è davvero delizioso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime crepes dolci all’arancia con crema all’arancia.

Ingredienti per le crepes

  • 3 uova
  • 400 ml di latte
  • 250 gr di farina 00
  • 40 gr di burro
  • 100 ml di succo d’arancia
  • 2 arance
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema all’arancia

  • 5 tuorli
  • 500 ml di latte intero
  • 120 g di zucchero 
  • 65 gr di amido di mais
  • 2 arance

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crepes dolci all’arancia con crema all’arancia dovete partire dalla realizzazione delle crepes, che saranno la base e l’involucro del vostro dolce.Aggiungete tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola ben capiente e frullate con un frullatore ad immersione così da ricavare una pastella ben liscia e fine, che metterete a riposare per 40 minuti circa in frigorifero. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema all’arancia.

Come prima cosa lavorate i tuorli con lo zucchero semolato fino a formare un composto ben areato e gonfio a cui dovrete aggiunger il succo delle arance, che avrete filtrato, e l’amido di mais. In un pentolino, intanto portate il latte a sfiorare il bollore insieme alle scorza delle due arance. Spegnete la fiamma, eliminate le scorza ed aggiungete al composto realizzato prima quando il latte si sarà intiepidito.

Continuate ad amalgamare il tutto e rimettete il composto all’interno del pentolino sul fuoco per qualche altro minuto. Mescolate con regolarità così che la vostra crema all’arancia si addensi senza però attaccarsi sul fondo.

Crepes dolci all’arancia con crema all’arancia

La crema all’arancia a questo punto è pronta per cui versatela all’interno di una ciotola e coprite con pellicola a contatto. Una volta fredda mettetela a riposare per circa un’ora in frigorifero. Riprendete quindi il composto per le vostre crepes. In una padella dai bordi bassi mettete a scaldare una noce di burro e quando questa si sarà sciolta aggiungete un mestolo della vostra pastella. Assottigliatela a lasciatela cuocere per qualche minuto.

Quando inizierà a fare delle bolle girate la crepe e fatela dorare anche dall’altra parte. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre crepes. A questo punto non vi resta che farcire con la crema all’arancia realizzata prima e che nel frattempo si sarà perfettamente rassodata e serviee ai vostri ospiti decorando con delle scorze d’arancia candita o del semplice zucchero a velo.

In alternativa potete servire delle crepes suzette o delle crepe alla Nutella.

Crepes dolci all’arancia con crema all’arancia

Conservazione

Le crepes dolci all’arancia con crema all’arancia si conservano per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperte con della pellicola trasparente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aromatizzare ancora di più le vostre crepes aggiungendo una fiala di aroma all’arancia. Alla crema potete aggiungere dell’aroma all’arancia o i semi di una bacca di vaniglia. Se lo desiderate aggiungete delle scorze candite anche all’interno della vostra crema così da arricchirla ancora di più e da dare un sapore ancora più deciso al piatto. Saranno inoltre una bella nota di colore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!