Crostata al cocco con crema pasticcera e amarene

Tra le crostate che potete preparare di certo una delle più profumate ed invitanti è proprio questa. Una deliziosa crostata al cocco con crema pasticcera e amarene che vi saprà conquistare con il suo guscio croccante ed il ripieno cremoso. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Crostata al cocco con crema pasticcera e amarene
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata al cocco con crema pasticcera e amarene è un dolce golosissimo, profumatissimo e ideale per la colazione, la merenda ma anche da servire dopo pranzo o cena o per una festa di compleanno.

Questa crostata è meravigliosa! Ha un sapore delicato e il ripieno di crema pasticcera e amarene vi farà impazzire.

Vediamo, quindi, insieme come si prepara passo dopo passo.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di farina di cocco
  • 140 g di zucchero a velo
  • 175 g di burro
  • 1 uovo

Ingredienti per la farcitura

  • 250 ml di latte intero
  • 125 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 25 g di farina 00
  • 25 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • q.b di scorza di limone
  • q.b di amarene

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la crostata al cocco con crema pasticcera e amarene, prima di tutto, nella ciotola della planetaria o su un piano di lavoro mescolate la farina 00 e l’uovo.

Una volta ottenuto un composto sabbioso, aggiungete il burro morbido, la farina di cocco, lo zucchero a velo e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Ricoprite il panetto con la pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per un’ora. Nel frattempo preparate la crema pasticcera: in un pentolino versate il latte, aggiungete il burro, la scorza di limone, la vanillina e portate il tutto a sfiorare il bollore.

Mescolate in una terrina i tuorli con lo zucchero poi aggiungete la farina setacciata e  continuate a mescolare. Unite i due composti, mescolate, trasferiteli sul fuoco e cuocete la crema fin quando non si addensa. Una volta che la crema si sarà addensata, toglietela dal fuoco ed eliminate la scorza di limone.

A questo punto, stendete la pasta frolla al cocco su un piano infarinato e foderate una teglia per crostate da 24 cm imburrata ed infarinata. Farcite con la crema (fredda) e con le amarene, poi stendete la restante pasta frolla e formate le strisce.

Cuocete a 180°C per circa 35/40 minuti. Una volta pronta lasciatela raffreddare, sistematela in un piatto da portata, cospargetela di zucchero a velo e servite.

Crostata al cocco con crema pasticcera e amarene

Conservazione

Questa crostata si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare la pasta frolla il giorno prima , lasciarla riposare in frigo per una notte e assemblare la crostata il giorno dopo. Questa pasta frolla è perfetta e si sposa alla perfezione con la crema pasticcera e le amarene ma anche con la nutella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!