Dolci   •   Crostate

Crostata alla cannella con ricotta e cioccolato

Perfetta per una merenda o semplicemente per terminare un pasto questa crostata alla cannella con ricotta e cioccolato. Un'alternativa alla classica crostata che tutti adoriamo e che si prepara spesso in casa per concedersi una merenda o una colazione diversa dal solito. Una ricetta semplice ma che saprà stupire

Crostata alla cannella con ricotta e cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata alla cannella con ricotta e cioccolato è una variante molto profumata della classica crostata molto apprezzata e conosciuta da tanti.

Realizzata con una pasta frolla morbida che si scioglie in bocca e profumata alla cannella che si sposa perfettamente col ripieno cremoso di ricotta e cioccolato. Un connubio di sapori e di profumi che renderà la vostra colazione o la vostra merenda perfetti! Un delizioso dolce da gustare anche a fine pasto o da realizzare per un’occasione importante.

Vediamo insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 130 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 10 g di lievito vanigliato
  • 2 cucchiaini di cannella

Ingredienti per farcire

  • 400 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 4 cucchiai di zucchero

Preparazione

Per realizzare la Crostata alla cannella con ricotta e cioccolato partite dalla pasta frolla. In una ciotola o nella vostra planetaria aggiungete il burro freddo a tocchetti ed impastatelo con lo zucchero formando una massa solida.

Ora aggiungete le due uova, i due cucchiaini abbondanti di cannella in polvere e mescolate. A questo punto unite poco per volta la farina setacciata ed il lievito vanigliato per dolci, iniziate ad impastare fino a creare un panetto liscio e morbido. Avvolgetelo nella pellicola e ponetelo temporaneamente in frigo.

Preparate ora il ripieno della crostata: in una ciotola versate la ricotta, messa a scolare precedentemente perchè deve essere ben asciutta, lo zucchero e con una forchetta schiacciate bene il formaggio e mescolate fino a renderlo cremoso. Unite ora le uova e mescolate energicamente per inglobarle bene. Prendete il cioccolato, aiutandovi con un coltello sminuzzatelo grossolanamente, dopodichè aggiungetelo alla crema di ricotta e mescolate bene.

Munitevi di uno stampo medio-grande, prendete il panetto, infarinate leggermente una spianatoia e stendete la frolla con uno spessore di circa 3-4 mm. Poggiate lo stampo sopra la frolla e ritagliatela ad un paio di cm oltre il bordo dello stampo, ora foderate lo stampo con carta forno, oppure imburrate ed infarinate e sistemate la frolla ritagliata creando la base ed i bordi.

Versate la crema di ricotta, livellate e con la frolla restante create le strisce e le decorazioni per la parte superiore della crostata. Infornate a 180°C in forno preriscaldato statico o ventilato per circa 35 minuti. Sfornate, lasciate freddare in teglia, sistematela su un vassoio e servite.

Conservazione

Questa crostata si conserva per circa se 2 giorni sia in frigo che in un luogo fresco ed asciutto.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Potete utilizzare la farina che preferite (senza glutine, integrale, al farro etc), potete utilizzare ricotta vaccina o quella di pecora, il cioccolato può essere omesso o sostituito con frutta secca oppure utilizzare gocce di cioccolato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!