Dolci   •   Crostate

Crostata con confettura di fragole e meringa

Semplice e perfetta per ogni occasione, la crostata con confettura di fragole e meringa vi conquisterà al primo morso. Ecco la ricetta

Crostata con confettura di fragole e meringa
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete alla ricerca di un dolce semplice da realizzare ma perfetto per ogni occasione, la crostata con confettura di fragole e meringa è ciò che fa al caso vostro. Non occorre molto tempo per realizzare un dolce classico ma elegante.

Le crostate sono perfette in ogni stagione e ne esistono in molte varianti per accontentare i gusti di tutti. In questa versione la novità consiste in una meringa all’italiana che donerà cremosità alla crostata. Questa crostata vi conquisterà al primo morso. Vediamo come realizzare questo fantastico dolce passo dopo passo.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 140 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • q.b di confettura di fragoline
  • 60 g di albumi
  • 125 g di zucchero a velo
  • 25 ml di acqua

Preparazione

Per realizzare una perfetta crostata con confettura di fragole e meringa prima di tutto bisogna preparare la pasta frolla. Prendete il burro e tagliatelo a tocchetti, posizionatelo all’interno di un recipiente ed aggiungete la farina, mescolate con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete poi lo zucchero, le uova e la scorza di limone, impastate velocemente per qualche minuto, dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite con della pellicola alimentare e lasciate riposare in frigo per 30 minuti circa.

Passato il tempo di riposo, stendete la pasta frolla su un piano di lavoro infarinato, dovrete stendere fino a raggiungere uno spessore di 1 cm. Successivamente imburrate una teglia per crostate e rivestitela con la pasta frolla, eliminate le parti in eccesso e bucherellate con una forchetta; i fori realizzati sono necessari per evitare rigonfiamenti della crostata. Cuocete a 170°C per 30 minuti, e una volta cotta, lasciate raffreddare prima di procedere.

A questo punto bisogna realizzare la meringa all’italiana. Per fare ciò versate lo zucchero a velo in un pentolino ed aggiungete l’acqua, fate cuocere a fiamma bassa fino a raggiungere i 121°C, ci vorranno circa 4 minuti.

Nel frattempo montate a neve gli albumi, e una volta montati, versate lo sciroppo ottenuto poco per volta, continuate a montare il composto fin quando sarà freddo. Ora non resta che assemblare la crostata con confettura di fragole e meringa.

Prendete quindi la base di pasta frolla realizzata in precedenza e versate della confettura di fragole, livellate per ottenere un risultato omogeneo. Infine, aiutandovi con una sac a poche realizzate dei ciuffi di meringa. Servite la vostra crostata di fragole e meringa tagliata a fette.

Crostata con confettura di fragole e meringa

Conservazione

La crostata con confettura di fragole e meringa può essere conservata in un luogo fresco e asciutto per 3 giorni.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Se avete a disposizione un cannellino, consiglio di fiammeggiare la meringa su tutta la superficie per ottenere un colorito marrone. Questo darà un effetto scenografico molto bello. La confettura di fragole può essere sostituita con una confettura di ciliegie. Consiglio di scegliere confetture con poco contenuto di zucchero. La meringa, infatti, è molto dolce ed una confettura carica di zucchero potrebbe rovinare la preparazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!