Dolci   •   Crostate   •   Senza glutine   •   Senza lattosio

Crostata con marmellata di pere e grano saraceno senza glutine e lattosio

Quanto sono buone le crostate? Questa variante senza glutine e lattosio realizzata con grano saraceno e marmellata di pere vi conquisterà al primo assaggio! Scopriamo insieme come si prepara

Crostata con marmellata di pere e grano saraceno senza glutine e lattosio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata con marmellata di pere e grano saraceno è una variante gustosa alla classica crostata della nonna. Questa versione è adatta anche agli intolleranti al glutine e al lattosio, poiché priva di cerali, latte e burro.

Ho voluto provare una nuova ricetta, accostando una marmellata abbastanza dolce come quella di pere al gusto rustico e intenso della farina di grano saraceno. Se anche voi come me amate sperimentare nuovi abbinamenti, provate questa ricetta: il risultato è sorprendente!

Scopriamo assieme il procedimento.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 120 g di farina di grano saraceno
  • 120 g di farina di riso
  • 120 g di mix farine senza glutine
  • 60 ml di olio di semi
  • 90 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • q.b di marmellata di pere

Preparazione

Per preparare la crostata con marmellata di pere e grano saraceno è necessario innanzitutto preriscaldare il forno statico a 180°C.

Iniziamo con la preparazione della base, ossia la pasta frolla senza glutine.

In una ciotola sbattiamo l’uovo, a cui aggiungiamo lo zucchero di canna e l’olio di semi. A questo punto possiamo procedere con l’aggiunta delle parti solide: 1/3 di mix senza glutine per dolci (necessario per rendere la frolla compatta), 1/3 di farina riso (per conferire maggiore friabilità alla frolla) e 1/3 di farina di grano saraceno (il tocco speciale di questa ricetta). Aggiungiamo inoltre, a piacere, due cucchiai di cacao amaro in polvere, accostato con successo alle pere in molte ricette. Se l’impasto non risulterà abbastanza asciutto, aggiungiamo un po’ di farina.

Siccome la frolla senza glutine non prevede i 30 minuti di riposo in frigo, possiamo procedere subito con la preparazione della base della crostata. Muniamoci di uno stampo di circa 26/28 cm, che andiamo a oliare e infarinare, e stendiamo delicatamente l’impasto con le mani, tenendone da parte una pallina per la decorazione finale a strisce; lasciamo il bordo più alto di circa 1 cm. A questo punto stendiamo la marmellata sulla base. Infine, con l’impasto messo da parte in precedenza, produciamo delle piccole strisce che andremo a posizionare sulla superficie della nostra crostata.

La crostata con marmellata di pere e grano saraceno è pronta per essere infornata a 180°C per circa 25 minuti. Vi consiglio di tenere d’occhio la cottura, poiché può variare in base allo spessore della frolla e dalla potenza del vostro forno.

Conservazione

La crostata si conserva a temperatura ambiente per un massimo di tre giorni, protetta da un coperchio o un canovaccio asciutto.

Alice Porasso

I consigli di Alice

Il cacao amaro in polvere che ho aggiunto è per gusto personale, ma non è fondamentale per la buona riuscita della ricetta (probabilmente dovrà essere rimpiazzato, a livello quantitativo, da altrettanta farina). Siccome non sono amante dei dolci troppo zuccherati, questa ricetta prevede solamente 90 g di zucchero di canna; se lo gradite, potete aumentare la dose a piacimento.

Altre ricette interessanti
Commenti
Francesca Ascione
Francesca Ascione

06 giugno 2020 - 00:27:47

Ciao Alice, non ho capito l’1/3 delle varie farine... io ho messo le tre farine tutte assieme

0
Rispondi
Francesca Ascione
Alice Porasso

08 giugno 2020 - 14:43:17

ciao Francesca, si esatto! intendevo dire che ho messo una parte di ogni farina nella stessa quantità! ovvero circa 120g di ognuna :)

0