Crostata con marmellata di pere

La crostata con marmellata di pere è un dolce originale e particolare, ideale per la merenda di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Crostata con marmellata di pere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata oltre a rappresentare un “must” della pasticceria italiana è un dolce delizioso e friabile e soprattutto semplice da realizzare. La crostata con marmellata di pere, poi, è l’ideale per cominciare la giornata o per una dolce pausa all’insegna della leggerezza.

In questa ricetta vi proponiamo una variante della classica ricetta della crostata di marmellata, ottenuta utilizzando solo ingredienti non di origine animale.

Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 300 g di farina di farro
  • 120 ml di acqua
  • 16 g di lievito vanigliato
  • 240 g di zucchero di canna
  • 160 ml di olio di semi di mais
  • scorza di 1 limone

Ingredienti per farcire

  • 400 g di marmellata di pere biologiche

Preparazione

Per la preparazione della crostata con marmellata di pere prendete una ciotola e al suo interno versate tutti gli ingredienti secchi setacciati, in modo da evitare che si formino grumi; in un mixer frullate lo zucchero di canna in modo da polverizzarlo: eliminerete in questo modo il rischio di un’eventuale presenza di granelli nella pasta frolla.

Aggiungete a questo punto alle farine, lo zucchero di canna e la scorza grattugiata del limone; unite le polveri ai liquidi (acqua e olio) e mescolate per bene con l’aiuto delle mani, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Avvolgete il panetto di frolla nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il periodo indicato adagiate la pasta frolla su un foglio di carta forno e stendetela fino ad ottenere un disco, che trasferirete in una tortiera. Con l’impasto avanzato formate delle strisce che vi serviranno in ultimo per decorare la crostata.

Versate la marmellata di pere su tutta la superficie della frolla, cercando di non lasciare spazi vuoti, e decorate con le strisce cercando di formare una specie di griglia. Infornate e fate cuocere in forno preriscaldato (modalità statico) a 180°C per circa 30 minuti.

Quando la pasta frolla avrà raggiunto un bel colore dorato potrete togliere la teglia dal forno. Lasciate raffreddare un po’, dopodiché la vostra crostata con marmellata di pere sarà pronta per essere servita.

In alterntiva potete preparare una pasta frolla vegan o una torta al cioccolato vegana.

Conservazione

La crostata con marmellata di pere si conserva per al massimo 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Trattandosi di una frolla molto friabile fate molta attenzione quando la stendete, per evitare che si sbricioli: eventualmente potete comporre il fondo della crostata aiutandovi con le mani. Se volete dare un aspetto più grazioso e simpatico alla crostata, con l’impasto in eccesso potete, con l’aiuto dei vostri bambini, realizzare delle formine di animaletti e/o fiorellini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!