Dolci   •   Crostate

Crostata cremosa con amaretti e cioccolato fondente

La crostata è un dolce tra i più classici, di quelli che mangiamo fin da quando sono piccoli e che possono essere preparati in tantissimi modi diversi. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Crostata cremosa con amaretti e cioccolato fondente
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata cremosa con amaretti e cioccolato fondente è un dolce piuttosto goloso che si rende perfetto per ogni occasione! Se anche voi siete amanti del cioccolato e degli amaretti non potete di certo perdervi questo squisito dessert, dove il gusto aromatico degli amaretti si sposa alla perfezione con la crema di cioccolato fondente, il tutto racchiuso in una deliziosa pasta frolla.

Questa crostata amaretti e cioccolato fondente è il dolce ideale per concludere una cena o un pranzo con gli amici. Scopriamo la ricetta e alcuni consigli utili.

Ingredienti per la frolla

  • 300 g di farina tipo 1
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone

Ingredienti per la crema

  • 250 g di cioccolato fondente
  • 250 g di panna senza lattosio
  • 40 g di burro
  • 30 g di zucchero di canna
  • 150 g di amaretti
  • 150 g di ricotta
  • 40 g di granella di mandorle

Ingredienti per decorare

  • 200 g di panna
  • q.b di fragole

Preparazione

Per poter preparare la crostata cremosa con amaretti e cioccolato fondente, versate nel bicchiere del mixer il burro ( deve essere morbido ma non troppo molle), amalgamatelo con la farina, quindi unite lo zucchero, l’uovo (tenuto a temperatura ambiente almeno per due ore), profumate con la scorza di limone, la vaniglia in polvere, unite il sale e impastate il tutto molto velocemente fino a quando otterrete un composto sodo ed omogeneo.

Con le mani formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente per alimenti e fate raffreddare in frigorifero per almeno un’ora. Passato il tempo necessario, su una superficie piana, con un mattarello stendete la pasta frolla, rivestite uno stampo per crostate da 26 cm, bucherellate il fondo ed infornate a 180°C per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Crostata cremosa con amaretti e cioccolato fondente

Preparazione della crema

Nel frattempo, in un tegamino versate la panna, e mescolando spesso portatela a bollore. Spegnete senza togliere dal fuoco e aggiungete il cioccolato precedentemente tagliato a pezzetti. Con l’aiuto di una forchetta mescolate con cura fino a quando tutto il cioccolato sarà completamente sciolto e il composto risulterà omogeneo. Poi incorporate il burro tenuto a temperatura ambiente ed emulsionate di nuovo.

Fate raffreddare, aggiungete gli amaretti sbriciolati finemente, la ricotta, la granella di mandorle, lo zucchero e mescolate fino a quando tutti gli ingredienti sono legati perfettamente tra di loro.

Preparazione del dolce

Versate la crema sulla base di pasta frolla. Arrivate fino al bordo, poi trasferite il dolce in frigorifero e lasciatelo riposare per almeno due orette.

Passato il tempo necessario, togliete la panna dal frigorifero (deve essere bella fredda) versatela in un contenitore a bordi alti e con l’aiuto delle fruste montatela. Trasferite la panna in una sac à poche e decorate la crostata. Guarnite con qualche pezzo di fragola, tagliate e servite.

Crostata cremosa con amaretti e cioccolato fondente

Conservazione

Questa crostata si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per la preparazione della panna , se lo gradite, potete aggiungere una bustina di PannaFix ( vi aiuta ad avere una panna bella soda e che non si smonta facilmente ) e montatela fino ad ottenere la consistenza desiderata. Inoltre per la preparazione della crostata, se preferite al posto del cioccolato fondente potete utilizzare quello al latte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!