Crostata morbida al Cointreau con ganache e frutti rossi

La crostata morbida al Cointreau con ganache e frutti rossi è un dolce davvero particolare, dal gusto intenso e dal profumo irresistibile. Ecco la ricetta

Crostata morbida al Cointreau con ganache e frutti rossi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un dolce dai colori mozzafiato, una torta “elegante”! Morbido che si scioglie in bocca, dal gusto delicato di cioccolato ed arancia con un tocco acidulo, ma molto gradevole, dato dal ribes e dai lamponi.

Molto semplice da preparare, bisogna munirsi dello stampo furbo ovvero la teglia per crostate con incavo e lì verrà versata la ganache al fondente. Un dolce che piacerà a tutti, soprattutto agli amanti del cioccolato, adatto come “dolce della domenica” o da preparare in occasione di eventi importanti.

Vediamo, quindi, come si prepara la crostata morbida al cointreau con ganache e frutti rossi.

Ingredienti per la crostata

  • 170 g di farina 00
  • 135 g di zucchero
  • 3 uova
  • 110 g di burro
  • 8 g di lievito vanigliato
  • 1 cucchiaio di latte
  • 3 cucchiai di cointreau

Ingredienti per la ganache

  • 200 g di panna da montare
  • 150 g di cioccolato fondente

Ingredienti per decorare

  • 3 ribes
  • 50 g di lamponi

Preparazione

Iniziate la preparazione della crostata morbida al cointreau con ganache e frutti rossi creando l’impasto della crostata morbida. Munitevi di una ciotola e di uno sbattitore oppure utilizzate la planetaria. Cominciate rompendo le uova, aggiungere lo zucchero e montate fino a creare una massa spumosa, versate il burro fuso precedentemente e continuate a montare. Aggiungete la farina e il lievito, il cucchiaio di latte e i cucchiai di Cointreau (liquore all’arancia). Continuate ad impastare fino ad aver creato un composto denso ed omogeneo, senza grumi.

Prendete lo stampo furbo, imburrate ed infarinate oppure usate uno spray staccante per teglie. Versate l’impasto ed infornate per circa 30 minuti a 180°C, forno preriscaldato e ventilato. Fate sempre la prova stecchino per controllare che sia completamente cotto, se risulta appiccicoso continuare la cottura. Sfornate e lasciate freddare la torta nello stampo.

In un pentolino riscaldate la panna per dolci, portare ad ebollizione e spegnete. Aggiungete il cioccolato fondente e, aiutandovi con una frusta, mescolate fino a farlo sciogliere totalmente.

Controllate che la torta sia ben fredda, disponetela su un vassoio con la parte dell’incavo rivolta verso l’alto. Vi andrete ad aggiungere la ganache al fondente, livellate aiutandovi con un coltello. Guarnite con rametti di ribes e lamponi.

Fate riposare in frigo fino al momento di servirla, la ganache dovrà risultare leggermente solidificata.

Ottima da proporre come alternativa una crostata mimosa morbida.

Conservazione

La crostata morbida al cointreau con ganache e frutti rossi si conserva per al massimo 3 giorni.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Usate qualsiasi tipo di farina, utilizzate qualsiasi tipo di liquore all'arancia oppure sostituire con una fialetta all'arancia (una fialetta più 4 cucchiai di latte), oppure succo all'arancia. La ganache può essere preparata anche con cioccolato bianco o cioccolato al latte, guarnite con altra frutta a vostro piacere oppure altra frutta secca. lo stampo usato è da 28 cm.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!