Dolci   •   Crostate

Crostata morbida con crema pasticcera e frolla allo yogurt

Cosa c'è di meglio di una buona crostata? In questa versione morbida con frolla allo yogurt e crema pasticcera sarà davvero strepitosa e golosissima. Vediamo insieme come si prepara al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata morbida con crema pasticcera e frolla allo yogurt è un dolce semplice, fatto con ingredienti sani e genuini, buona da gustare in ogni momento della giornata.

Questa ricetta propone come base per la torta una frolla che non necessita né di olio né di burro; si utilizza infatti lo yogurt che la rende sicuramente più morbida e soprattutto più leggera. L’aggiunta della crema pasticcera poi rende questo dolce sicuramente più invitante e goloso per il palato.

Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 220 g di farina 00
  • 125 g di yogurt bianco
  • 30 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di farina 00
  • 2 tuorli
  • 100 g di zucchero

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Iniziate la preparazione della crostata morbida con crema pasticcera e frolla allo yogurt preparando proprio la frolla.

Mettete in una ciotola le uova assieme allo zucchero e iniziate a mescolare con delle fruste. Aggiungete la scorza di un limone grattugiato, il sale e lo yogurt e mescolate ancora. A questo punto potete cominciare ad incorporare la farina e la fecola di patate un po’ alla volta, continuate a mescolare con la forchetta finché non sarà necessario l’uso delle mani.

Versate il composto su una spianatoia infarinata ed impastate bene fino a rendere l’impasto liscio ed omogeneo; formate una palla e dopo averla avvolta con della pellicola mettetela in frigorifero a riposare. Intanto preparate la crema pasticcera.

Crostata morbida con crema pasticcera e frolla allo yogurt

Mettete a scaldare il latte sul fuoco portando quasi a bollore; in un altro tegame iniziate a lavorare con le fruste i tuorli con lo zucchero.

Non appena il latte sarà pronto trasferitelo nel tegame dove stavate lavorando i tuorli, mescolate ancora e trasferite di nuovo sul fuoco a fiamma bassa; mescolate finché la crema non si sarà addensata. Trasferite la crema in una ciotola e copritela con della pellicola.

Riprendete la frolla allo yogurt dal frigo, stendete una sfoglia con il matterello e rivestite uno stampo del diametro di 24 cm, farcite con la crema pasticcera.

Cuocete in forno statico a 180°C per 30–35 minuti circa.

Sfornate la vostra torta morbida con crema e frolla allo yogurt e dopo averla fatta raffreddare trasferitela in un piatto da portata, spolverate con dello zucchero a velo e servitela pure.

Crostata morbida con crema pasticcera e frolla allo yogurt

Conservazione

Questo dessert si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se preferite la marmellata come farcia per la torta potete tranquillamente sostituirla alla crema; preparando la frolla con il doppio degli ingredienti potrete ottenere anche delle belle strisce e trasformare così la torta morbida in una crostata morbida con marmellata. Ricordate di fare sempre la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno. Stendete la frolla su carta forno e sempre con carta forno mettetela nello stampo, sarà più facile rimuoverla dopo la cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

24 marzo 2020 - 14:04:46

La provo questo week end!

0
Rispondi