Dolci   •   Muffin e cupcake

Cupcake alla banana con frosting al burro di arachidi

Morbidi e cremosi, i cupcake alla banana con frosting al burro di arachidi saranno una vera scoperta. Un ottimo dessert di fine pasto ma anche un’idea per un buffet i dolci o per feste di compleanno. Scopriamo passo dopo passo come si preparano al meglio

Cupcake alla banana con frosting al burro di arachidi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il mondo dei cupcake è vario e le combinazioni di sapori sono infinite: sono realizzabili dolci o salati, con diversi tipi di farine, frutta come banane o lamponi, riempirli di marmellata, glassarli o usare il cioccolato. Sono super facili da realizzare, anche a mano e in meno di 45 minuti sono pronti per essere gustati.

La ricetta proposta prevede l’utilizzo di due banane molto mature e di burro di arachidi. Sono ottimi da servire a colazione o gustarli nel pomeriggio come spuntino assieme ad una tazza di tè, ad una tisana, al latte o ad una cioccolata calda. 

Vediamo step by step come preparare questi deliziosissimi e sfiziosissimi cupcake alla banana con frosting al burro d’arachidi.

Ingredienti

  • 2 banane mature
  • 170 g di farina 00
  • 100 g di burro fuso
  • 65 ml di yogurt greco
  • 65 ml di panna da montare
  • succo di 1/2 limone
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 150 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Ingredienti per il frosting

  • 125 g di zucchero a velo
  • 200 g di burro di arachidi
  • 70 g di burro non salato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale
  • 120 g di panna da montare

Preparazione

Iniziate preriscaldando il forno a 180° C e posizionando gli stampi per cupcake su una leccarda.

Per preparare la base dei cupcake alla banana, prendete una ciotola capiente e mettete il burro fuso e lo zucchero, mescolate bene fino ad ottenere un impasto cremoso e chiaro. Incorporate poi una per volta le uova, avendo cura che ognuna sia ben incorporata prima di aggiungere quella successiva, aiutandovi con uno sbattitore elettrico.

Sbucciate le banane e tagliatele in piccoli pezzi, schiacciatele con l’aiuto di una forchetta fino a farle diventare purea. Procedete mescolando, in una ciotola a parte, lo yogurt con la panna e il succo di mezzo limone e poi incorporate delicatamente alla purea di banane. Aggiungete il tutto al composto precedentemente preparato insieme all’essenza di vaniglia e continuate a sbattere. 

In una ciotola separata, invece, mescolate la farina setacciata, il lievito, il bicarbonato, il sale e amalgamate bene il tutto. Quindi aggiungete questi ingredienti secchi al mix di banane poco per volta, sbattete fino a quando la miscela risulta uniforme e senza grumi.

Distribuite uniformemente il composto negli stampini per cupcake precedentemente posizionati sulla leccarda riempiendoli per 3/4, cuocete in forno per 15-20 minuti o fino a quando risulteranno cotti (aiutatevi con la prova dello stecchino). Trascorso il tempo di cottura, togliete i cupcake dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di posizionare il frosting.

Nel frattempo, procedete con la preparazione del frosting: sbattete, sempre con l’ausilio delle fruste elettriche,  il burro senza sale con il burro di arachidi fino a quando il composto acquisisce una consistenza leggera e soffice. Successivamente aggiungete lo zucchero a velo setacciato e continuate a mescolare finché non sarà completamente integrato, un cucchiaino raso di sale, l’estratto di vaniglia ed, infine, aggiungete la panna. Quando tutto il composto sarà pronto, mettetelo in una sac-à poche con beccuccio a stella e decorate i cupcake con questa squisita crema al burro di arachidi e una fettina di banana.

Conservazione

I cupcake alla banana e burro d’arachidi possono essere conservati per un massimo di 2 giorni in un contenitore ermetico a temperatura ambiente.

E’ possibile anche congelare i cupcake avvolgendoli uno per uno nella pellicola e riporli tutti insieme in un contenitore chiuso molto bene. In questo modo si evita che il freddo entri direttamente in contatto con i cupcake e li rovini.

Paola Mele

I consigli di Paola

Potete preparare i vostri cupcake in vari modi, usare farina integrale o farina d'avena, il burro potrebbe essere sostituito con olio di cocco o olio d'oliva. All’interno dell’impasto, con gli ingredienti secchi, potete aggiungere anche un cucchiaino di cannella, mentre al posto dello yogurt potete integrare 130 ml di panna fresca. Per decorarli, potete anche aggiungere delle gocce di cioccolato sul frosting.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!