Cupcake oreo e nutella con frosting al philadelphia

Dei cupcake sono sempre perfetti per stupire i propri ospiti con una nota di gusto! In questa versione con oreo e Nutella sono particolarmente gustosi e buoni e con il frosting alla philadelphia saranno davvero irresistibili. Scopriamo, quindi, insieme come prepararli

Cupcake oreo e nutella con frosting al philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cupcake oreo e nutella con frosting al philadelphia sono dei dolcini super golosi, cioccolatosi, veramente semplici e veloci da preparare.

Questi cupcake sono un’ottima idea per la colazione, la merenda, per un buffet nel giorno di una festa, ma anche come dessert dopo pranzo o cena. Se amate i biscotti oreo questi cupcake saranno davvero straordinari.

Vediamo, quindim insieme come procedere passo dopo passo

Ingredienti

  • 90 g di farina 00
  • 90 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 40 g di burro
  • 125 ml di latte
  • 60 g di cioccolato fondente
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di nutella
  • 2 confezioni di biscotti oreo
  • 100 ml di panna
  • 1 confezione di philadelphia

Preparazione

Per preparare insieme i cupcake oreo e nutella con frosting alla philadelphia, prima di tutto, sciogliete il cioccolato fondente in un pentolino a bagno maria e mettete da parte per far raffreddare.

Nel frattempo con l’aiuto delle fruste elettriche, lavorate il burro con lo zucchero. Una volta ottenuto un composto cremoso, aggiungete l’uovo e continuate a montare. Appena si sarà amalgamato il tutto, aggiungete il cioccolato fondente fuso (ormai freddo) e mescolate. Aggiungete la farina, il lievito vanigliato e la bustina divanillina un po’ alla volta alternando con il latte.

Infine, aggiungete il cucchiaio di nutella nell’impasto e amalgamate tutto. In ogni pirottino, aggiungete un biscotto oreo sul fondo poi versateci il composto. Fate lo stesso procedimento fino all’esaurimento degli ingredienti.

Infornate i cupcake a 180°C per circa 20 minuti.

Una volta cotti, lasciateli raffreddare e preparate la crema al philadelphia quindi, montate la panna poi aggiungete un cucchiaio di nutella, la philadelphia e qualche oreo sbriciolato. Sistemate la crema ottenuta in una sac à poche con beccuccio a stella e decorate i cupcake.

Infine, sistemate un oreo sulla superficie dei cupcake e servite.

Cupcake oreo e nutella con frosting al philadelphia

Conservazione

I cupcake oreo e nutella con frosting al philadelphia si conservano per al massimo 2 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questi cupcake sostituendo gli oreo con i biscotti pan di stelle. Sono perfetti per la colazione, la merenda ma anche come dessert da servire dopo pranzo o cena. Potete prepararli con l'aggiunta di gocce di cioccolato o di un cuore cremoso alla nutella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!