Gelato variegato all’amarena

Un buon gelato mette sempre tutti d'accordo. Il gelato variegato all'amarena, in particolare, è uno dei più amati, sia dai grandi che dai più piccolini. Vediamo insieme come si prepara in poco tempo in casa

Gelato variegato all’amarena
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il gelato variegato all’amarena è un grande classico della gelateria italiana gradito da tutti, grandi e piccoli.

Questo gelato, è veramente delizioso e lo potete preparare in pochissimo tempo in casa. E’ fatto con una delicatissima crema alla vaniglia e arricchito con amarene intere ma, potete aggiungere anche delle meringhe o degli amaretti sbriciolati per renderlo ancora più goloso.

Inoltre, lo potete servire dopo pranzo o cena ma anche per una merenda super golosa.

Scopriamo, quindi, insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 400 ml di latte intero
  • 200 ml di panna da montare
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di zucchero
  • q.b di amarene
  • q.b di topping all’amarena

Preparazione

Per preparare il gelato variegato all’amarena con gelatiera, prima di tutto, mettete il cestello della gelatiera nel cassetto del congelatore per circa 24 ore.

Il giorno successivo, in un pentolino, riscaldate il latte, la bustina di vanillina e lo zucchero. Appena il latte sarà tiepido e lo zucchero si sarà sciolto del tutto, spegnete il fuoco, ricoprite con la carta d’alluminio e mettete il pentolino a raffreddare nel congelatore per circa 10/20 minuti.

Riprendete il pentolino, controllate se il composto è ben freddo ed aggiungete la panna, anch’essa ben fredda, nel composto di latte e mescolate con una frusta a mano, poi,versate il composto ottenuto nel cestello della gelatiera e azionatela per circa 30/35 minuti.

Passati i 30 minuti, versate il gelato ottenuto in un contenitore e variegate con il topping all’amarena e le amarene intere. A questo punto, il vostro gelato sarà pronto per essere gustato, se lo gradite cremoso. Se, invece, lo preferite più freddo potete conservarlo fino al momento del consumo nel congelatore.

Al momento di servirlo, sistemate il gelato in una coppetta e decorate con un altro po’ di topping all’amarena e un’amarena intera.

Gelato variegato all'amarena

Conservazione

Il gelato variegato all’amarena si conserva per diversi giorni in freezer in un contenitore con coperchio.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete arricchire il gelato con amaretti, meringhe sbriciolate o gocce di cioccolato bianche o fondente. Potete servirlo dopo pranzo o cena ma è perfetto anche per una merenda golosa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!