Ghiaccioli cremosi ai lamponi

Cremosi e semplici da preparare questi ghiaccioli ai lamponi saranno perfetti per merenda o per concludere un pasto estivo. Ecco la ricetta

Ghiaccioli cremosi ai lamponi
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Come preparare un dessert in cinque minuti e senza l’uso del forno? Semplice, facendo questi ghiaccioli cremosi ai lamponi che si riveleranno un’ottima merenda per i bambini, dal momento che hanno pochissimi zuccheri aggiunti, ma anche un’idea carina per concludere una cena in piedi o un aperitivo a buffet.

Per esaltare il gusto dei lamponi abbiamo pensato di usare della menta fresca, perfetta nei dessert estivi, mentre il formaggio spalmabile rende il ghiacciolo cremoso e adatto anche ai più golosi.

Ingredienti

  • 300 g di philadelphia light
  • 150 g di lamponi
  • 40 g di zucchero
  • q.b di menta

Preparazione

Lavate i lamponi e asciugateli delicatamente, lavate le foglie di menta, asciugatele con cura e spezzettatele grossolanamente.

Frullate la menta insieme allo zucchero per pochi secondi, con impulsi brevi e intermittenti e riponete in frigorifero a macerare per mezz’ora circa.

Riprendete lo zucchero e frullatelo insieme ai lamponi insieme per pochi secondi. Unite il formaggio spalmabile, ben scolato da eventuale siero e frullate un altro minuto, fino a che il composto non sarà omogeneo.

Riempite 4 stampini da circa 100 ml l’uno, se non avete stampini appositi per i ghiaccioli andranno benissimo anche dei vasetti dello yogurt ben lavati e asciugati. Riponete i vasetti in freezer per almeno tre ore.

Dopo un’ora circa inserite i bastoncini in ogni vasetto, avendo cura di posizionarli al centro e senza spingerli fino al fondo al vasetto. Se i ghiaccioli fossero ancora troppo morbidi e lo stecchino non stesse ben dritto, aspettate ancora una mezz’ora prima di riprovare ad inserirlo.

Toglieteli dal frigo circa 15 minuti prima di servirli, rimuovendo subito i vasetti e tenendoli a testa in giù mentre di scongelano.

Conservazione

I ghiaccioli cremosi ai lamponi si conservano qualche giorno nel congelatore in un contenitore di plastica sigillato con un coperchio

Alice Del Re

I consigli di Alice

Questi ghiaccioli sono facilmente personalizzabili, visto che potete sostituire i lamponi praticamente con qualsiasi altro tipo di frutta. La lista di ingredienti è così breve e il procediemnto così semplice che potete anche prepararli insieme ai vostri bambini e aspettare che siano pronti per l'ora della merenda. Se li servite su un piattino, potete anche arricchirli con un po' di lamponi freschi o una salsa ai frutti di bosco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!