Girelle di pasta sfoglia con cannella e arancia

Un intenso profumo di arancia e il sapore speziato della cannella rendono queste girelle di pasta sfoglia davvero straordinarie e super golose. Saranno perfette per tante situazioni diverse e piaceranno sempre molto. Scopriamo insieme come si preparano e tanti consigli utili

Girelle di pasta sfoglia con cannella e arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le girelle di pasta sfoglia con cannella e arancia sono dei fragranti e profumati dolcetti, perfetti da gustare durante la pausa caffè o la merenda pomeridiana. Sapranno conquistarvi con il loro sapore delicato ma allo stesso tempo intenso e il loro irresistibile profumo di arancia e cannella.

Si realizzano in 5 minuti e con pochi e semplici ingredienti, per cui sono una soluzione perfetta se volete realizzare dei dolcetti gustosissimi da gustare a merenda ma avete poco tempo a disposizione. Saranno inoltre un’ottima soluzione per gli ospiti dell’ultimo minuto o per la merenda dei più piccoli.

Vediamo insieme come realizzarli.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 arancia
  • 1 uovo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle girelle di pasta sfoglia con cannella e arancia stendete su un piano da lavoro un rotolo di pasta sfoglia rettangolare. Tenete la carta da forno della confezione della pasta sfoglia a contatto con la superficie di lavoro.

Cospargete tutta la superficie della pasta sfoglia con un paio di cucchiai abbondanti di zucchero. Lavate e asciugate un’arancia e grattugiatene finemente la scorza con una grattugia a foratura media.  Distribuite poi la scorza grattugiata in modo uniforme su tutta la superficie della sfoglia.

Cospargete la sfoglia con un cucchiaio abbondante di cannella in polvere e con un altro cucchiaio di zucchero. Aiutandovi con la carta da forno, arrotolate la pasta sfoglia dal lato più lungo esercitando una leggera pressione, così da ottenere un rotolo ben compatto. Utilizzando un coltello ben affilato, tagliate il rotolo di pasta sfoglia in fette dello spessore di circa 2 cm, poi disponete le girelle ottenute su una teglia da forno rivestita con un foglio di carta da forno.

Sbattete un uovo e utilizzatelo per spennellare la superficie delle girelle, poi infornate in forno ventilato preriscaldato a 190° per 15 minuti circa. Le girelle saranno pronte quando saranno ben gonfie e dorate in superficie. Una volta terminata la cottura lasciate raffreddare completamente, poi cospargete le girelle con dello zucchero a velo e servite.

Girelle di pasta sfoglia con cannella e arancia

Conservazione

Le girelle di sfoglia si conservano per un giorno al massimo dentro un contenitore a chiusura ermetica o di latta.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Per rendere le girelle ancora più gustose potete utilizzare per il ripieno la buccia grattugiata di un'arancia insieme alla buccia grattugiata di un limone. Cospargete la superficie della sfoglia con un po' di burro fuso prima di farcirla con la cannella, lo zucchero e l'arancia per rendere le girelle ancora più ricche di sapore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!