Mattonella allo yogurt con nocciole e amaretti

Un dessert fresco e goloso ideale per la stagione estiva. Un semifreddo che non ha bisogno quindi del passaggio in forno e che sarà sempre un'ottima idea. Scopriamo, quindi, come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Mattonella allo yogurt con nocciole e amaretti
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La mattonella allo yogurt è un dessert super estivo, si tratta di un semifreddo, che quindi non richiede l’utilizzo del forno e che si realizza in davvero poco tempo. È un dolce gelato da tenere sempre in frezer pronto per essere consumato, basterà solo farlo rimanere circa 10-15 minuti a temperatura ambiente prima di servirlo.

Questa mattonella viene preparata senza l’utilizzo della gelatina, ma solamente con yogurt bianco, zucchero e panna montata, con anche amaretti sbriciolati e nocciole tritate. Un sottile strato croccante di cioccolato fondente arricchisce il centro del dolce.

Per ricoprire la mattonella invece viene utlizzato del cioccolato fuso con una piccola parte di panna fresca, in questo modo il cioccolato non si indurisce troppo e si possono realizzare delle fette perfette. Scopriamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 500 g di yogurt bianco
  • 420 ml di panna da montare
  • 80 g di zucchero
  • 100 g di amaretti
  • 60 g di nocciole
  • 90 g di cioccolato fondente
  • 20 g di burro
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 30 ml di panna da montare

Preparazione

Con le mani sbriciolate gli amaretti, poi con un coltello tritate grossolanamente le nocciole pelate e tostate. Con della pellicola trasparente foderate bene lo stampo da plumcake che utilizzerete per la mattonella.

In una ciotola mescolate lo yogurt con lo zucchero fino a che questo non si sarà sciolto. A parte, montate la panna fresca. Incorporate delicatamente la panna al mix di yogurt e zucchero, mescolando dal basso verso l’alto. Aggiungete gli amaretti sbriciolati e le nocciole tritate e mescolate.

Fate fondere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato da usare all’interno della mattonella insieme il burro e poi fate intiepidire. Versate nello stampo metà della crema allo yogurt preparata. Versatevi sopra il cioccolato fuso e distribuitelo bene in modo da creare uno strato sottile. Aggiungete infine la crema allo yogurt restante, coprite con della pellicola trasparente e fate rapprendere in freezer per almeno 8 ore.

Tritate grossolanamente le nocciole da utilizzare per la copertura e fate fondere il cioccolato tritato con la panna restante. Trascorso il tempo necessario, capovolgete il semifreddo su un piatto da portata, decorate con il cioccolato fuso e le nocciole tritate. Trasferite il dolce in freezer. Prima di servire lasciatelo 10-15 minuti a temperatura ambiente.

Mattonella allo yogurt con nocciole e amaretti

Conservazione

La mattonella allo yogurt si conserva per al massimo 2-3 giorni in freezer.

Marta Manzoni

I consigli di Marta

Lo stampo da plumcake perfetto per le dosi indicate è di 25 x 11 x 7 cm, in ogni caso è necessario uno stampo di almeno 1 L di volume. Lasciate questo dolce per 10-15 minuti a temperatura ambiente prima di servire.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!