Mini pandori con gelato setteveli e ganache al cioccolato fondente

I mini pandori con gelato setteveli e ganache al cioccolato fondente sono dei dessert molto particolari e semplici. Un modo diverso di servire il classico pandoro natalizio. Scopriamo passo dopo passo come si preparano

Mini pandori con gelato setteveli e ganache al cioccolato fondente
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I mini pandori con gelato setteveli e ganache al cioccolato fondente sono dei dessert monoporzione, molto golosi e facili da realizzare soprattutto quando si hanno ospiti o cene improvvise, da servire e gustare durante il periodo natalizio, adatti per pranzi e cene con pochi intimi o pochi ospiti.

Questa è una versione originale e al tempo stesso veloce, pochissimi ingredienti da assemblare per creare un piccolo capolavoro: mini pandori farciti con goloso gelato setteveli, una bagna leggera al rum e ricoperti di ganache al cioccolato fondente. Una vera e propria delizia che piacerà a tutti!

Ingredienti

  • 4 mini pandoru da 100 g
  • 1 kg di gelato setteveli
  • 1 kg di gelato al cioccolato
  • 1 bicchierino di acqua
  • 4 cucchiai di rum
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 100 g di panna da montare
  • 60 g di cioccolato fondente

Preparazione

Iniziate la preparazione di questi mini pandori con gelato setteveli e ganache al cioccolato fondente creando la bagna al rum. Riempite un bicchierino di acqua e versate i cucchiai di rum, aggiungete il cucchiaino di zucchero e mescolate per far sciogliere il tutto.

Prendete ora i mini pandori, con un coltello tagliate orizzontalmente la calottina e mettetela da parte, dopodichè con un cucchiaio scavate l’interno dei pandorini ed eliminate la parte centrale. Ripetete questa operazione per ogni pandorino. Ora, con un cucchiaio o un pennello, bagnate leggermente sia l’interno dei mini pandori sia la parte interna della calottina tagliata.

Passate ora alla composizione: versate il gelato setteveli fino al bordo (250gr di gelato per ogni pandorino) ed infine posizionate la calottina per chiudere il mini pandoro. Riponeteli momentaneamente nel freezer.

Preparate la ganache al cioccolato fondente: in un pentolino versate la dose di panna per dolci, portate ad ebollizione, spegnete la fiamma e versate il cioccolato fondente tritato. Mescolate per far sciogliere il tutto ed aspettate un paio di minuti per far si che che si addensi.

Riprendete i mini pandori riposti in freezer, versate e distribuite sulla calottina di ogni mini pandoro un po’ di ganache al cioccolato fondente, decorate a piacere con panna e decorazioni zuccherate e riponeteli nuovamente in freezer. Vanno tolti dal freezer mezz’ora prima di essere serviti.

Mini pandori con gelato setteveli e ganache al cioccolato fondente

Conservazione

Si conservano in freezer, coperti da pellicola o alluminio per 4-5 giorni.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Potete realizzare questi dessert monoporzione usando anche i mini panettoni, farcite con il gusto di gelato (sia artigianale che già confezionato) che preferite, se non trovate il gusto scritto in ricetta dovete mescolare gelato alla nocciola, al cioccolato e nutella. Potete omettere la bagna al rum, la ganache può essere preparata con cioccolato al latte oppure bianco; decorate a piacere vostro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!